BARBARA D’URSO DOPO L’INCIDENTE SI SENTE MIRACOLATA, LE PAROLE DELLA CONDUTTRICE

By  |  0 Comments

BARBARA D’URSO TORNA A PARLARE DELL’INFORTUNIO, ECCO COSA HA DETTO

Si torna a parlare di Barbara d’Urso, pochi giorni fa la conduttrice ha fatto preoccupare i tantissimi fan che ogni giorno la seguono e la sostengono. Il motivo? Si è mostrata con il collare su Instagram.Barbara d'Urso incidente

La d’Urso voleva mantenere la cosa riservata, per giorni ha evitato di far trapelare la notizia ma è comunque finita sul web ed è per questo che ha deciso di raccontare ai suoi fan di aver avuto un incidente. Tramite alcuni video postati su Instagram ha spiegato: “Ho avuto una sorta di incidente perché sono scivolata, sono caduta in maniera molto pericolosa. Una grande lastra di cristallo mi è entrata qui. (Ha indicato la testa con la mano)”.

E ancora: “Le conseguenze sono state particolari, per molto tempo ho avuto l’insensibilità al braccio, alla mano. La cosa che mi ha insegnato che nella vita capita tutto in un minuto e va vissuta con gioia”.

Dopo l’incidente Barbara d’Urso si sente miracolata, lo ha svelato lei stessa in un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Queste le sue parole: Sto bene anche se sono piena di dolori. Sono scivolata in maniera violenta in casa e sono atterrata su una lastra di cristallo che mi ha colpito fra l’orecchio e lo zigomo, ma per fortuna non mi ha sfregiato.”

Barbarella ha aggiunto: “Mi hanno prescritto di mettere il collare e stare ferma 15 giorni. Sto prendendo tante medicine e antidolorifici, ho un segno viola che copro con il trucco ma mi sento una miracolata e quindi sono ancora più felice.Barbara d'Urso

Barbara d’Urso ha parlato anche di Live – Non è la d’Urso e delle novità previste per la nuova edizione. In merito a ciò ha svelato: “Abbiamo ricevuto tante richieste d’aiuto da parte di ragazze adottate che vorrebbero conoscere la propria madre biologica come è successo con Paola Caruso. Metteremo a disposizione i massimi esperti di Dna e il supporto di Paola Caruso e di sua madre. Lo spazio si chiamerà Dna“.

A cura di Sara Fonte

Una vita piena di Bollicine a tutti!

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP