VITTORIO SGARBI E GIAMPIERO MUGHINI: LA LITE A “SEDIATE” MOSTRA IL DEGRADO DELLA TV

By  |  0 Comments

VITTORIO SGARBI E GIAMPIERO MUGHINI, NEL CORSO DELLA PUNTATA DI “STASERA ITALIA” SU RETE 4, HANNO VIOLENTEMENTE LITIGATO, ARRIVANDO A PRENDERSI A SEDIATE E A SFIORARE UNA RISSA. GESTIONE DEI CONDUTTORI INETTA E INQUALIFICABILE

Le immagini di Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini che si prendono a sediate a Stasera Italia su Rete 4, come in uno squallido e rissoso bar da film western, è il peggio che io abbia mai visto sul piccolo schermo. Per carità, di trashate la tv ce ne propina spesso e volentieri. Ma finché si tratta solo di risse verbali, non dico che rientri tutto nella norma, ma sicuramente è la costante. E sono i telespettatori a decidere se sia giusto o sbagliato, non io.

Ma quando vedo scatenarsi un’aggressione del genere, da due intellettuali, due politici (perchè ormai Mughini commenta più le tribune elettorali, che i campionati di calcio), due persone anche di una certa età, resto senza fiato. Mi fanno meno effetto le scazzottate in un ring, a me che sono sensibile, rispetto a queste scene degne di una banda di selvaggi.

Non importa quale fosse il tema, smettiamola di prendercela con gli argomenti trattati. Fa caldo, va bene. Però che si arrivi a una simile violenza, no. Ma chi mi ha ancor più sorpreso, per mancanza di reazione, di intraprendenza, di coraggio, è il modo di gestire la situazione dei due imbalsamati conduttori, Giuseppe Brindisi e Veronica Gentili.

Una pessima figura hanno fatto i padroni di casa, perchè quando fra i due litiganti sono scoppiate parole e insulti di fuoco, la loro voce è sparita. E solo quando a dividere Sgarbi e Mughini mentre si stavano prendendo a colpi di sedia sono intervenuti gli operatori, allora si sono alzati e hanno leggermente commentato.

È stata la regia a troncare il tutto mandando in onda in fretta e furia la pubblicità, perchè dalle loro labbra, quelle dei presentatori, non è uscita nessuna richiesta in tal senso. A trasmissione ripresa, Sgarbi ha continuato il suo comizio come se niente fosse, mentre Mughini (con un briciolo di sale in zucca in più) ha preferito non tornare in onda.

Ricordo che Mara Venier, per molto meno, nell’azzuffata tra Antonio Zequila e Adriano Pappalardo a Domenica In nel 2013, ebbe un sacco di grane. Ecco, secondo me i due conduttori di Stasera Italia dovrebbero essere sospesi dall’Azienda per come non hanno saputo né gestire, ma nemmeno poi replicare come si doveva l’accaduto. Sarebbe il giusto esempio che abitiamo ancora in un Paese civile, capace di tutelarci da questi squallidi esempi di inciviltà.

ANDREA IANNUZZI

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP