Sonia Bruganelli: in amore preferisco ignorare!

By  |  0 Comments

Tornando a parlare del suo rapporto di coppia, Sonia Bruganelli svela che con suo marito non prende neanche il caffè…

Il suo matrimonio con Paolo Bonolis è longevo e il suo personale segreto si baserebbe su una gestione della coppia che molti considerano anomala. Non solo i due vivono in case separate ma cercano il più possibile di stare lontani l’uno dall’altra!

Sonia Bruganelli non teme di essere “criticata” per le sue prese di posizioni. Lei è così, ha le sue sicurezze e, oltretutto, i fatti le danno spesso e volentieri ragione. Come ad esempio quelle che riguardano la gestione del suo longevo matrimonio con Paolo Bonolis. Già tempo fa era stata al centro dell’attenzione mediatica per aver svelato uno dei segreti della sua vita di coppia serena: il fatto di non dormire insieme. E che nessuno pensi a delle “mere” stanze separate. I due vivrebbero proprio in case diverse. Certo, abitazioni vicine ma, appunto, ben distinte, così da potersi garantire l’indipendenza totale.

SI INCONTRANO SOLO CASUALMENTE

Ora Sonia Bruganelli torna sull’argomento e rilancia, dicendo che, nonostante una vita di coppia emotivamente soddisfacente, i due eviterebbero di incontrarsi persino per un caffè la mattina! Niente colazione insieme insomma. No! Oltre a non coricarsi insieme… meglio evitare persino il primo pasto della giornata in compagnia del coniuge per darsi il buongiorno. Se Paolo e lei si incontrano, sottolinea l’opinionista del “Grande Fratello”, è solo per pura casualità.

PER SONIA BRUGANELLI SERVE IGNORARSI

«Non c’è una formula magica per durare come coppia, serve un sano ignorarsi, è facilissimo – afferma Sonia Bruganelli Ognuno fa la propria vita, ci si incontra ogni tanto dentro l’appartamento. Nemmeno il caffè prendiamo insieme. Io lo bevo a casa, lui invece al bar». La domanda però sorge spontanea: in quale delle due case potrebbe avvenire l’incontro casuale?

STA SISTEMANDO UNA NUOVA CASA PER LEI E LA FIGLIA

Sonia Bruganelli continua il discorso aggiungendo: «Sto sistemando la mia nuova casa, dove mi trasferirò da sola con nostra figlia Adele». E a questo punto possiamo supporre che questa sia la risposta all’arcano: al momento, la coppia starebbe vivendo sotto lo stesso tetto in attesa che madre e figlia possano traslocare.

DORMIRE SEPARATAMENTE: UN SEGNO DI CIVILTÀ

Per Sonia Bruganelli, dormire in camere separate, come già aveva detto in passato, è un segno di civiltà e, sui social, dopo le sue dichiarazioni, sono tante le persone che hanno appoggiato questo suo pensiero. Certo, non è da tutti permettersi due case diverse, neanche una camera in più da destinare a uno dei coniugi ma… questi sono particolari. L’evidenza è che nella storia dei coniugi Bruganelli/Bonolis funziona magnificamente così. In amore, per loro, non vince chi fugge ma… chi si ignora! E se i due sono felici così non possiamo che prendere per buono il loro personale modo di vivere l’amore. Tutto è lecito dove c’è sentimento, libertà e rispetto!

Leggi anche: Ilary Blasi: la vendetta si consuma a cena

A cura di Laura Farnesi

Una vita piena di bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP