Soleil Sorge a Verissimo svela: “Mai stata innamorata di Alex Belli”

By  |  0 Comments

Soleil Sorge nega di essere stata innamorata di Alex Belli al GF Vip, cosa ha detto a Verissimo

A Verissimo Soleil Sorge parla del suo rapporto con Alex Belli, a detta sua c’era solo affetto e complicità

Dopo l’inaspettata uscita dal Grande Fratello Vip Soleil Sorge è approdata a Verissimo, dove si è lasciata sfuggire interessanti rivelazioni, soprattutto su Alex Belli e sul loro rapporto.

In merito alla sua eliminazione dal reality a Silvia Toffanin ha detto: “Perché sono uscita? Perché doveva andare così. Sono convinta che quel che è importante non è l’uscita, ma ciò che hai lasciato durante tutto il percorso”.

L’ex gieffina ha poi aggiunto: “Dentro la Casa sono stata sincera al 100%, anche se a volte mi sono morsa la lingua e non ho detto tutto quello che pensavo. Ma dentro quella Casa ho vissuto tutte le emozioni al 100% senza pensare alle telecamere. Sono felice di averlo fatto”.

Soleil Sorge a Verissimo

Soleil Sorge a Verissimo

Soleil Sorge ha sempre detto di avere un fidanzato fuori, parlando di lui ha rivelato: “Il mio fidanzato fuori? Certo che è esistito, è sempre esistito. Non ha mai voluto entrare nel mondo del gossip, così l’ho sempre tutelato. Stavamo insieme da poco, ma è stato molto intenso. Se si chiama Carlo? Così dicono. Quando sono uscita mi è dispiaciuto constatare che era stato tirato in mezzo dai media. Per lui provo tanto affetto”.

Carlo come ha vissuto la sua vicinanza ad Alex? Questa la sua risposta: “Come ha reagito alla mia amicizia con Alex Belli? Sicuramente non è stato facile, ma io non sono mai stata innamorata di Alex. Sicuramente ho sbagliato, ci sono state svariate vicissitudini di cui mi prendo le responsabilità. Ma sono convinta che tutte le persone che mi vogliono bene comprendono bene tutto. Non sono mai stata innamorata di Alex, sono sempre stata innamorata di lui [Carlo, ndr].”

Soleil Sorge ha poi aggiunto: “L’amicizia con Alex è stato un pilastro ed un punto di forza all’interno della Casa. Sembrava infatuazione? Era solo complicità ed affetto. C’è stato un momento in cui la mancanza di affetto ti porta a legare maggiormente con le persone. Ma Alex non è mai stato il mio tipo di uomo, non ho mai pensato a lui con del romanticismo.” Per poi concludere: Quando mi ha detto ‘ti amo’ io già lo sapevo, perché l’istinto è donna. Io ho cercato di frenare”.

A cura di Sara Fonte

Una vita piena di bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP