SIMONA VENTURA: SPAVENTOSO CROLLO DI ASCOLTI PER IL MATTINO DI RAI 2

By  |  0 Comments

SIMONA VENTURA SEMBRA NON ESSERE LA CONDUTTRICE PERFETTA PER UN PROGRAMMA SPORTIVO, E PER IL MATTINO DI RAI 2: IL SUO “LA DOMENICA VENTURA” NON RAGGIUNGE NEMMENO IL 4% DI SHARE. BUFERA SUL DIRETTORE CARLO FRECCERO

Simona Ventura deve fare i conti con un ennesimo, e clamoroso, flop. Dopo i non esilaranti ascolti di Selfie-tutto è possibile, la tiepida accoglienza di The Voice, adesso è il programma che avrebbe dovuto sancire il suo rientro definitivo in Rai, La Domenica Ventura, a farle una brutta sorpresa.

Il format di questa nuova trasmissione è debole, in molti intravedono il tentativo di riciclare lo stile Ventura di Quelli che il Calcio, che però non solo oggi non funziona più. Ma non potrebbe mai funzionare in quella fascia (dalle 12 alle 13). E pensare che SuperSimo, sicura del suo successo, aveva già ipotizzato di allungare di un’ora il programma, estendendolo dalle 11 alle 13.

Linea Verde di Beppe Convertini, su Raiuno, l’ha letteralmente stracciata, e ora tutti gli occhi, ma anche le dita, sono puntate sul direttore di rete, Carlo Freccero, che ha voluto cancellare un pilastro portante di Rai 2 come Mezzogiorni in Famiglia, che portava a casa dall11 al 12% di share, per affidare a Simona Ventura (che lui ha voluto a tutti i costi) un talk-show insulso, privo di novità e a tratti melenso. Che senso ha avuto, quindi, questo cambio di rotta?

Freccero ha già annunciato che a ottobre lascerà la direzione di rete, e c’è da giurare che se la Ventura continuasse a collezionare insuccessi, non è detto che a breve non ci possa essere un ritorno di Michele Guardì con tutta la sua squadra di Mezzogiorno in Famiglia (auspicato da tutti).

GIANNI LUPO

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP