Simona Tagli, firt con Varrese al GF? Cosa pensa Antonio Zequila

By  |  0 Comments

Sta nascendo l’amore tra Varrese e Simona Tagli? Antonio Zequilo dice la sua

Zequila torna a parlare della sua relazione con Simona Tagli, poi ‘smonta’ il flirt con Varrese

Simona Tagli e Massimiliano Varrese si sono avvicinati molto al Grande Fratello, si sta infatti parlando molto di un loro presunto flirt.

A dire la sua in merito al legame nato tra i due nella casa ci ha pensato l’ex della gieffina, Antonio Zequila. Ospite di Turchese Baracchi a Turchesando parlando della showgirl ha detto: “Quando io l’ho conosciuta era nel massimo della sua espressione, sprizzava sensualità da tutti i pori. Lei era famosa e io no, era molto ambita, molto sensuale. Aveva l’ormone in fermento”.

LEGGI ANCHE: Marco Maddaloni dopo il GF svela: “Ho partecipato per guadagnare”

Lui non crede che possa esserci davvero un flirt tra Varrese e Simona Tagli, in merito a ciò ha detto: Non credo possa essere il suo spirito guida. Secondo me è un gioco televisivo. Conosco molto bene Simona e, con tutto il rispetto per Massimiliano che è un bel uomo, però è un po’ troppo chiuso per lei. Lei ha bisogno di persone un po’ più simpatiche, più gaudenti”.

Simona Tagli e Massimiliano Varrese al GF

Simona Tagli e Massimiliano Varrese al GF

Antonio Zequila è poi tornato a parlare della sua storia d’amore con la gieffina:  Siamo stati sei-sette anni insieme, abbiamo convissuto. Io con lei ho vissuto il mio voler essere famoso. Lei è stata un grande amore. Mi ha conquistato la sua simpatia, noi ci siamo conosciuti ad una festa per il compleanno di Renzo Arbore e lei mi aveva dato un numero di telefono perché era sposata.”

L’attore ha aggiunto: “Poi ci siamo conosciuti per caso ad una manifestazione dove eravamo ospiti insieme e lei il giorno dopo doveva andare a San Marino e io con tutta la pazienza l’ho accompagnata e da là abbiamo iniziato il nostro idillio”.

Antonio Zequila ha poi concluso dicendo: “Io mi sono trasferito da Roma a Milano perché lei viveva lì e poi siamo tornati a Roma. Sono stati anni molto belli e devo dire che Simona mi ha insegnato molto. Andavamo molto d’accordo sotto tutti i punti di vista. L’unico problema di Simona è che era gelosissima, era morbosa, mi chiamava 20 volte al giorno. Mi tappava le ali, io invece avevo questa voglia di fare l’attore e diventare famoso”.

A cura di Sara Fonte

Una vita piena di bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP