Si accendono i motori della terza edizione di MIxology Experience

By  |  0 Comments

dal 17 al 19 marzo 2024 la terza edizione di Mixology Experience Il più grande evento business dedicato al mondo della mixology

Torna per il terzo anno consecutivo al Superstudio Maxi Novità 2024: nuove date, gli Awards dedicati a Grappa, Vermouth e Amaro, Craft Zone

Si accendono i motori della terza edizione di MIxology Experience. Quest’anno la fiera italiana più specializzata nel settore beverage dedicato al mondo del Bar Industry, dei cocktail e della miscelazione – la più apprezzata in termini di qualità nel settore beverage – anticipa le date a domenica 17, lunedì 18 e martedì 19 marzo. Ad accogliere l’evento, organizzato dal circuito Bartender.it e dal suo fondatore Luca Pirola, saranno sempre i confortevoli spazi di Superstudio Maxi in via Moncucco 35, in zona Famagosta, con i suoi ampi e funzionali ambienti.

Alla scoperta delle novità proposte e di maggiore tendenza

Nella tre giorni di MIxology Experience 2024 i visitatori, tra professionisti del settore, piattaforme, buyer ed appassionati, potranno andare alla scoperta delle novità proposte e di maggiore tendenza, seguendo percorsi tematici e incontrando i protagonisti del settore, tra produttori di tutte le regioni italiane, brand ambassador, master distiller, importatori e distributori. La fiera accoglierà tutto il mondo mixology: amari, bitter e vermouth, elisir e vini fortificati; tequila e mezcal; il mondo del gin, delle grappe, del whisky, dei rum e cachaça, il panorama dei grandi distillati, senza dimenticare il caffè e il suo incontro con gli spirits nel mondo della miscelazione. Ma anche Soft Drink e i No/Low alcohol, trend in evoluzione nel campo beverage, indispensabili per la preparazione di cocktail e mocktail, oltre a tante attrezzature per la miscelazione.

Gli “Speed Date professionali”

Sempre più novità quest’anno per gli addetti ai lavori. Prima fra tutti gli Awards dedicati a tre categorie in esame, di tradizione prevalentemente italiana: Grappa, Vermouth e Amaro. Si tratta di un vero e proprio concorso per i produttori nazionali e internazionali che ne prevede l’assaggio secondo il metodo del blind tasting: una “degustazione alla cieca” da parte di giudici professionisti, accuratamente selezionati tra Italia ed estero. A Mixology Experience ci saranno anche gli “Speed Date professionali”: sarà possibile prenotare incontri con eccellenze del business dell’ospitalità: “15 minuti” gratuiti di consulenze con i massimi esperti dell’ho.re.ca. italiana ed internazionale, un vero faccia a faccia. Ci sarà anche la nuovissima Craft Zone, un’area dedicata ai produttori artigianali e alle loro creazioni “sartoriali” messe a disposizione del mercato e quindi della mixology: distillati che si contraddistinguono per criteri di territorialità, materie prime ricercate e certificate, metodi di produzione non industriale.

Orari e informazioni per l’ingresso

Domenica 17 marzo dalle 11.00 alle 20.00

Lunedì 18 marzo dalle 10.00 alle 19.00

Martedì 19 marzo dalle 10.00 alle 19.00

L’ingresso è vietato ai minori di 18 anni, anche se accompagnati.

L’ingresso è vietato a tutti gli animali da compagnia, ad esclusione dei cani guida.

È consentito l’accesso ai neonati e agli infanti solo in carrozzina e nel passeggino.

Biglietti su mixologyexperience.it

Leggi anche: Sabrina Salerno: dal 2021 ho una moglie!

A cura di Laura Farnesi

Una vita piena di bollicine a tutti

Spread the love
BOLLICINE VIP