SECONDO PIATTO TIPICO LIGURE:STECCHI FRITTI ALLA GENOVESE

By  |  0 Comments

SECONDO PIATTO TIPICO LIGURE:STECCHI FRITTI ALLA GENOVESE

Tra le varie tradizioni gastronomiche della regione Liguria troviamo uno sfizioso secondo piatto; Stecchi fritti alla genovese.

Ingredienti:

-200 g di vitello magro

-120 g di tettina,

-120 g di laccetti (animelle)

-120 g di cervella

-120 g di filoni (schienali)

-1 hg di funghi freschi

-3cuori di carciofi

-6 creste di pollo

-50 g di burro

-30 g di mollica

-3 uova

-60 g di parmigiano grattugiato

-Pan grattato q.b.

-1 l di olio d’oliva ligure per la frittura e sale

Preparazione:

Nella padella dorate in poco burro, ben tagliuzzati e secondo i differenti tempi di cottura, via via il vitello, i carciofi, le creste di pollo, tettina, laccetti, cervella, per ultima e funghi. Dopo circa una decina di minuti togliete dal fuoco, raffreddate le carni e unitele ai filoni, anch’essi spezzettati, e infilzate negli stecchi, ovviamente lasciando libere le estremità del legno, che è lungo circa una dozzina di cm. Realizzate un trito fine con i ritagli di carni e le verdure, da lavorare accuratamente con la mollica, il formaggio grattugiato, le uova sbattute. Regolate di sale, intingete uno per uno gli stecchi, impanateli col pan grattato e friggeteli in olio profondo. Ben asciugati nella carta tipo scottex, gli stecchi si degustano caldi, come polpettine croccanti.

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP