RINGIOVANIMENTO VISO, TERAPIA BIOFOTONICA: I CONSIGLI DI GIACOMO URTIS

By  |  0 Comments

I CONSIGLI DI GIACOMO URTIS: RINGIOVANIMENTO VISO, TERAPIA BIOFOTONICA

Molte sono le tecniche per il ringiovanimento viso, tra queste la terapia biofotonica (bpt antiage). Si tratta di un trattamento laser rigenerativo della pelle, che stimola il derma e combatte l’invecchiamento della pelle, in particolare codice a barre e zampe di gallina. La terapia è indicata e ideale anche come trattamento dell’acne.

Il ringiovanimento del viso tramite la terapia biofotonica (btp antiage) è adatto a tutti coloro che desiderano un miglioramento progressivo della pelle del viso con il vantaggio di ottenere miglioramenti fino a tre mesi successivi il trattamento.

L’antiaging è una specialità medica fondata sull’applicazione di tecnologie scientifiche e mediche avanzate per la diagnosi precoce, la prevenzione, il trattamento, e l’inversione di disfunzioni correlate all’età, disturbi e malattie.

TERAPIA BIOFOTONICA E MEDICINA ANTI-INVECCHIAMENTO

Si tratta di un modello di assistenza sanitaria che promuove le innovazioni scientifiche e la ricerca atte a preservare e prolungare lo stato di buona salute dell’essere umano. Come tale, la medicina anti-invecchiamento o ringiovanimento viso si basa sui principi di vita sana e responsabile. Questi sono in linea con quelli applicati in altre specialità con finalità di prevenzione sanitaria.

Per riassumere, la terapia biofotonica (btp antiage) sfrutta i benefici effetti erogati da una luce LED per il tramite di un gel foto convertitore. Ciò consente di ottenere un’azione antimicrobica e di riparazione della pelle. Infatti, i raggi ultravioletti uccidono virus e batteri modulando e bilanciando il sistema immunitario.

Le sedute del trattamento hanno una durata di dieci minuti e il recupero è immediato. Per quanto riguarda il costo, si parte dai 100 euro.

Giacomo Urtis

Una vita piena di Bollicine a tutti!
Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP