PLEXER TERAPIA: I CONSIGLI DI GIACOMO URTIS

By  |  0 Comments

I CONSIGLI DI GIACOMO URTIS: PLEXER TERAPIA

Grazie ad uno strumento sofisticato di ultima generazione è possibile ringiovanire la pelle del viso e del corpo, riempire le rughe e le labbra senza utilizzare fillers o levigare le rughe di espressione senza l’aiuto del botulino.  Con la Plasma Terapia si possono trattare con successo numerosi inestetismi dermatologici in estrema sicurezza, senza dolore e senza controindicazioni. Per questo la Plexer Terapia, pur essendo un trattamento ambulatoriale, è anche conosciuta come chirurgia non ablativa.

CHE COS’È LA PLEXER TERAPIA?

Plexer o Plexr è una parola che nasce dalla fusione di “plasma” (gas ionizzato) e “exeresi” (cioè “asportazione chirurgica”). Il Plexer è uno strumento medicale che emette un impulso elettrico che provoca la formazione di plasma. Il plasma, che è un gas ionizzato e instabile, “sublima”, cioè fa “evaporare” lo strato superficiale dell’epidermide, costringendo di fatto la pelle a rinnovarsi, generando, appunto, pelle nuova e più elastica.

La retrazione della pelle dovuta alla Plexer Terapia è dovuta al fatto che la pelle atrofica, cioè lassa e cascante, è “evaporata” e al suo posto è nata una pelle nuova, elastica, senza pieghe o rughette. Grazie alla Plexer Terapia è finalmente possibile, senza bisturi, ottenere un lifting naturale e mini invasivo, che conferisce un aspetto fresco e tonico senza che gli altri si accorgano che vi siete sottoposti ad un trattamento medico estetico.

Questa straordinaria e mini invasiva metodica, ha un campo di applicazione estremamente vasto. E’ possibile infatti trattare sia inestetismi di natura dermatologica, sia inestetismi di natura estetica. Questi sono solo alcuni dei trattamenti di chirurgia non ablativa, disponibili nei Centri Diventa®, che si eseguono grazie alla Plexer Terapia:

  • mini lifting non chirurgico del viso
  • lifting non chirurgico del collo e decolleté
  • lifting non chirurgico delle ginocchia e dell’interno coscia
  • lifting non chirurgico delle braccia
  • trattamento delle rughe
  • trattamento delle cicatrici
  • trattamento macchie da sole e macchie senili
  • trattamento dell’acne in fase attiva
  • rimozione fibromi, nevi, angiomi, verruche
  • xantelasmi
  • blefaroplastica non chirurgica

QUALI SONO I VANTAGGI DELLA PLEXER TERAPIA?

vantaggi della chirurgia non ablativa, rispetto agli interventi tradizionali, risiedono nei benefici immediati di cui il paziente può giovare, fin dal termine della prima seduta:

  • Si possono trattare sia inestetismi medico estetici che problemi dermatologici.
  • Nessun rischio per il paziente
  • Costi inferiori rispetto agli interventi di chirurgia tradizionale
  • Può lavorare sia sulla cute che sulla mucosa, in maniera sicura ed efficace
  • Pochissimo fastidio percepito: non c’è bisogno di anestesia, se non una crema anestetica locale
  • Dispositivo medico certificato e sicuro
  • tempi di recupero rapidi dopo il trattamento

Il fatto che la Plexer Terapia sia una metodica molto versatile, consente inoltre di trattare più problemi o inestetismi contemporaneamente, ed è per questo che è molto apprezzata.

COME AVVIENE LA PLEXER TERAPIA?

Viene applicata una crema anestetica, che deve agire il tempo necessario prima di iniziare il trattamento. Dopo aver rimosso l’anestetico, si effettuano con il Plexer dei piccoli spot, cioè dei “puntini” (500 micron) distanziati tra di loro, con conseguente sublimazione, cioè “evaporazione” di aree puntiformi di pelle. Per sublimazione si intende il passaggio diretto dallo stato solido a quello gassoso o aeriforme.  È una metodica che non comporta sanguinamenti e non è pericolosa: infatti, al termine della seduta, non sono necessari cerotti o medicazioni, né tantomeno dei punti di sutura. Il numero delle sedute dipende dal tipo di inestetismo da correggere.

COSA SUCCEDE DOPO IL TRATTAMENTO?

Immediatamente dopo il trattamento e per almeno tre mesi, è necessario proteggere la zona trattata con una crema solare ad alta protezione, per evitare che si formino macchie scure nel percorso di guarigione della pelle. Avendo trattato la pelle con il calore, è normale avere la pelle arrossata e un po’ di gonfiore, passa tutto nell’arco di qualche giorno. Anche le crosticine che si formano dove sono stati fatti gli “spot” cadranno e la pelle resterà liscia e rosea come quella di un bambino. Bisogna spalmare più volte al giorno la crema lenitiva, fino a completa guarigione.

QUANTO COSTA LA PLEXER TERAPIA?

Nei CentriDiventa® siamo sostenitori della bellezza in sicurezza e usiamo soltanto dispositivi medici certificati e autorizzati. La Plexer Terapia ha un costo che dipende dal numero di sedute e dal tipo di inestetismo trattato

Giacomo Urtis

Una vita piena di Bollicine a tutti!
Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP