Paola Barale torna a parlare di Gianni Sperti e Raz Degan: “Poco leali”

By  |  0 Comments

Paola Barale a Verissimo dura su Gianni Sperti e Raz Degan, cosa ha detto la showgirl

A Verissimo Paola Barale parla del suo attuale rapporto con gli ex Gianni Sperti e Raz Degan, ecco cosa ha rivelato

Paola Barale è stata ospite ieri di Silvia Toffanin a Verissimodove ha parlato non solo della sua carriera ma anche della sua vita sentimentale.

La nota showgirl non ha potuto fare a meno di parlare delle storie più note e importanti della sua vita, quelle con Gianni Sperti e Raz Degan. Con il primo era convolata a nozze, con il secondo la relazione è andata avanti per circa tredici anni.

Parlando dell’opinionista di Uomini e Donne alla conduttrice ha detto: “Sono stata sposata ed eravamo innamorati. Gianni appartiene ad un periodo della mia vita di passaggio. Devo confessare che mi sposerei tutti i giorni, sono un’inguaribile romantica.”

Paola Barale ha continuato dicendo: Raz invece è stato un viaggio meraviglioso che io non pensavo nemmeno di intraprendere. Lui è davvero una persona tanto diversa da me, però insieme abbiamo camminato tanto. Mi ha insegnato a spostare dei limiti. Lui è uno che va troppo veloce, io invece ogni tanto ho bisogno di fermarmi e spero che il mio compagno qualche volta si fermi a guardarmi.”

E ancora: “L’amore mi ha travolto, perché io sono una che vive di passioni. Vado sempre dove mi porta il cuore e prendo delle grandi cantonate. A furia di prendere colpi però adesso capto quasi subito la sola e capisco chi ho davanti. Grazie alle mancanze dei miei ex, che ho subito, perché ho subito mancanze importanti, soprattutto la mancanza di verità. Ho avuto compagni che non avevano il coraggio di mostrarsi per quelli che erano davvero e così ho imparato a stare da sola e ad amarmi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

In che rapporti è oggi la showgirl con Gianni e Raz? Questo è ciò che ha rivelato: “Se sono rimasta amica dei miei ex storici? No di nessuno dei due. Più cadi dall’alto più male di fai. In entrambi i casi sono caduta da molto alto. Ho sempre creduto a loro e a voi sembrano molto diversi come personaggi, ma con me si sono comportati allo stesso modo. Tutti e due non hanno avuto il coraggio di dimostrarsi per quello che realmente sono.

Paola Barale ha aggiunto: “Gianni e Raz non hanno avuto il coraggio di essere loro stessi, per motivi diversi però. Sono fatti della stessa essenza, quella che a me non piace. Non puoi il giorno prima dirmi le cose più belle del mondo e il giorno dopo sparire. In realtà non conosco queste persone, non sono amici né nemici. Anche i ricordi sono sbiaditi. Tutto qua, sono miei conoscenti. Sono state persone poco leali con me”.

Silvia Toffanin sentendo le rivelazioni della showgirl, con aria alquanto stupita, ha detto: “Questo è abbastanza sconvolgente per il pubblico”. Le ha poi chiesto se dopo queste importanti rotture si è innamorata ancora, lei ha così replicato: “Passiamo alla seconda domanda. Ok, Raz è stato un amore totalizzante, ma poi ho capito che era un film mio. Ora ci vado cauta. Mia madre mi dice: ‘In attesa di quello giusto, ti diverti con quelli sbagliati’. Sono ancora scottata, ma me la vivo benissimo, sto da Dio”.

A cura di Sara Fonte

Una vita piena di bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP