‘Non Succederà Più’, Sara Manfuso: la verità sul chiarimento con Signorini e l’assenza in studio

By  |  0 Comments

LE BOLLICINE DI “NON SUCCEDERÀ PIÙ”, Sara Manfuso parla del suo ritiro e del litigio con Signorini

SU BOLLICINEVIP TORNA LA RUBRICA LE BOLLICINE DI “NON SUCCEDERÀ PIÙ”, IN COLLABORAZIONE CON GIADA DI MICELI, CONDUTTRICE DEL PROGRAMMA RADIOFONICO NON SUCCEDERÀ PIÙ IN ONDA SU RADIO RADIO CON LA REGIA DI DANILO BACCI, SKY CANALE 826, DIGITALE TERRESTRE LAZIO 676 E DIGITALE NAZIONALE 253.

Sabato 22 ottobre 2022 è andata in onda l’intervista radiofonica di Sara Manfuso, ex concorrente della settima edizione del Grande Fratello Vip.

Sara Manfuso ospite a Non Succederà Più

Sara Manfuso al GF Vip

Sono rimasta sconvolta quando Alfonso ci ha fatto vedere cosa era successo, mi fa tanto pensare il tema dell’indifferenza, arrivati a questo punto la cosa è veramente seria. Ho pensato ‘ma io qui dentro che ci sto a fare?’, era come se fossero venute meno quelle condizioni di umanità e rispetto del gioco.

In merito a ciò che è successo con Giovanni Ciacci ha invece detto: “Eravamo in cucina, si rideva e scherzava, lui passando mi tocca il sedere, ma non una palpata volontaria. Io mi sono sentita in imbarazzo perché quando si tratta del corpo, di avere qualcuno alle spalle, mi scatta una molla dentro, ho esorcizzato con quella che sembrava leggerezza.”

Sara Manfuso dopo aver abbandonato il Grande Fratello Vip è stata cacciata dallo studio del reality da Alfonso Signorini a causa di una discussione nata tra loro. Tra i due c’è stato un chiarimento? A questa domanda ha così risposto: “Direttamente ancora no, ma io sono molto ottimista e fiduciosa perché è una persona intelligente e quindi non fugge dai confronti.”

In merito alla sua assenza dallo studio del reality ha invece fatto sapere che in base al regolamento crede che i concorrenti che si sono ritirati non possano stare lì. Ha poi concluso dicendo: “Con Alfonso l’unica cosa che vorrei è chiarirmi e avere il rispetto e la tranquillità che ha sempre caratterizzato il rapporto.”

Si ringrazia per i crediti Licia Casagrandi

A cura di Sara Fonte

Una vita piena di bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP