MEDIASET PENSA AL RIPRISTINO DEL “FESTIVALBAR”, STORICA TRASMISSIONE MUSICALE

By  |  0 Comments

MEDIASET, A POCHI GIORNI DALLA PRESENTAZIONE DEI PALINSESTI DELLE SUE TRE RETI, STA PENSANDO PER L’ESTATE 2020 DI RICOLLOCARE SU ITALIA 1 UNA DELLE MANIFESTAZIONI ITINERANTI DI MUSICA PIÙ STORICHE DEL NOSTRO PAESE

I nostalgici attendevano questo momento ormai da anni. Mediaset, finalmente, secondo indiscrezioni, starebbe ripensando al Festivalbar, una delle trasmissioni musicali di grande successo per più di 40 anni, sospesa alla fine degli anni 2000 per l’effetto fuga del pubblico da tutte le manifestazioni musicali.

 

Sono tanti i format legati al mondo della canzone andati in pensione, da Azzurro, al Cantagiro, a Vota la Voce, a Un Disco per l’Estate. E poi lui, il Festivalbar, la rassegna estiva che segnava la colonna musicale dei mesi caldi, con hit che sono rimaste nel cuore, e che ancora oggi vengono ballate in discoteca e trasmesse alle radio.

Storicamente il Festivalbar non aveva una location di partenza, ma ne aveva una storica di conclusione: l’Arena di Verona. Solo nel periodo 1996 – 1999 la finale della rassegna venne organizzata altrove, per via di una legge del Ministero dei Beni Culturali, poi abrogata, che impediva di realizzare qualsiasi tipo di evento pubblico in una struttura storica.

Ma alla fine degli anni 2000, anche il Festivalbar venne messo in letargo, poiché così come la moda, anche la musica (levato Sanremo) non funzionava più. O poco. Grazie al successo degli Awards (guarda caso proprio all’Arena di Verona), e di altre kermesse simili, il pubblico è tornato in massa a guardare i nostri artisti musicali anche sul piccolo schermo.

Ed è per questo che si mormora insistentemente che anche il Festivalbar il prossimo anni potrebbe tornare a vedere la luce.

GIANNI LUPO

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP