Maria Paola Guarino: uno sguardo alla vita dei carcerati

By  |  0 Comments

MARIA PAOLA GUARINO: UNO SGUARDO ALLA VITA DEI CARCERATI

Maria Paola Guarino nel suo libro “Il Tempo è la Sostanza di cui sono fatto”, propone alcune riflessioni sul tema carcerario, essendo lei ex docente della Casa Circondariale di Livorno.

Uscirà a breve una ristampa  dell’ultima fatica letteraria di Maria Paola Guarino.  “Il Tempo è la Sostanza di cui sono fatto”, questo il titolo.

Maria Paola Guarino

Maria Paola Guarino

Attingendo alle suggestioni che hanno spesso animato la sua vita da docente, da Borges al Renzo Tramaglino de I Promessi Sposi di Manzoni, Guarino  racconta la vita dietro le sbarre. L’immane fatica che i detenuti fanno a riempire un tempo improvvisamente vuoto e asfittico. Il timore nel lasciarsi andare alle emozioni più pure, la paura che restituisce il sentirsi giudicati e definiti solo attraverso quello che hanno commesso.

“Il Tempo è la sostanza di cui sono fatto” dimostra che oltre la rubrica dei reati che gli sono ascritti, un detenuto è di più. È ancora una persona, vita che vibra, urla alla ricerca di una seconda occasione.

Come il tempo, materia imprendibile per eccellenza che acquista una definizione solo in base a come lo impieghiamo, anche il libro di Maria Paola Guarino  è poco definibile e incasellabile nel sistema di generi che conosciamo: non si può dire propriamente un romanzo epistolare, sebbene la seconda parte della narrazione si snodi attraverso una serie di lettere, ma è forse più un romanzo di formazione.

Il Tempo è la sostanza di cui sono fatto

Il Tempo è la sostanza di cui sono fatto

Chi riguardi davvero l’evoluzione, pietra angolare del bildungsroman, sta al lettore scoprirlo; Se i detenuti. Che attraverso la scrittura – di cui nel corso delle pagine si corrobora il valore umano – sociale – scoprono un’alternativa al mondo così come lo hanno sempre conosciuto. O Maria Paola.

Che, intervallando i racconti dei suoi alunni-detenuti con spunti squisitamente autobiografici, restituisce al lettore il ritratto di una donna che ha saputo andare oltre. Oltre le convinzioni e convenzioni, oltre il dolore, restituendo un senso nuovo alla sua attività lavorativa: formare e riparare. Ridare forza alla curiosità sul campo minato della disillusione.

“Il Tempo è la sostanza di cui sono fatto” di Maria Paola Guarino è in 197 pagine. Ed è edito da Casa editrice Vittoria Iguazu Editora. Al prezzo di 12 Euro. A breve di nuovo disponibile.

GIANNI LUPO

 

Una Vita piena di Bollicine a tutti!

 

Spread the love
BOLLICINE VIP