LA PUPA E IL SECCHIONE (E VICEVERSA), L’OPINIONE DELL’EX PUPA MARY CARBONE

By  |  0 Comments

INTERVISTA BOLLICINE VIP A MARY CARBONE, PROTAGONISTA INDISCUSSA DELLA PRIMA EDIZIONE DE LA PUPA E IL SECCHIONE

Si torna a parlare di Mary Carbone, divenuta nota per aver partecipato alla prima edizione de La pupa e il secchione, condotta da Enrico Papi e Federica Panicucci.

Mary, da oggi nel ruolo di nostra opinionista fissa della trasmissione, ci ha svelato cosa pensa della nuova edizione del programma, condotto per la prima volta da Paolo Ruffini e dalla vincitrice della seconda edizione Francesca Cipriani.

CIAO MARY, COSA NE PENSI DEI NUOVI CONCORRENTI DE LA PUPA E IL SECCHIONE E VICEVERSA?

Gi autori sono stati molto bravi nella selezione dei secchioni, carina è l’idea del pupo con la secchiona. Le pupe sono carine ma le vedo molto… molto inesperte. Anche noi lo eravamo quando abbiamo partecipato a La pupa e il secchione, però avevamo un altro modo di fare.”

QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA LA TUA EDIZIONE E L’ATTUALE?

Il nostro programma era molto più bello. C’era una studio televisivo, c’erano due conduttori, Enrico Papi e Federica Panicucci, un’accoppiata vincente secondo me. Tutte cose che non vedo quest’anno. Non c’è uno studio televisivo, è fatto tutto in maniera diversa, l’attuale edizione non è dinamica come lo era la nostra, dopo un po’ che la guardavo mi sono annoiata.

La nostra era una novità per tutti, lo era anche per noi, quindi l’abbiamo vissuta in modo più naturale. Adesso si vive invece in maniera più costruita, impostata, già si sa tutto. La Pupa e il secchione non è come il Grande Fratello, quando non lo sai lo vivi in maniera spontanea, quando lo sai ovvio che è tutto finto. Si vede che esagerano, che lo fanno un po’ apposta per farsi vedere.

Mary Carbone è oggi imprenditrice, moglie e mamma della piccola Alice Giorgia

Mary Carbone pensa che le pupe dell’attuale edizione abbiano un atteggiamento troppo esagerato e volgare a La pupa e il secchione. In merito a ciò ha detto: Mostrano tanto il sedere perché sanno che magari vengono notate di più. Che poi c’è modo e modo di mostrare il sedere, anche noi lo mostravamo ma in maniera meno volgare.”

E ancora: Sono esagerate, noi non eravamo così, più che altro giocavamo, ci divertivamo. Sapevamo che era un comedy show quindi non ci prendevamo troppo sul serio, però non eravamo così volgari.” La showgirl non pensa che le ragazze si siano costruire un personaggio, pensa che siano proprio così.

COSA PENSI INVECE DELLA NUOVA CONDUZIONE?

Paolo Ruffini lo reputo una persona molto intelligente. Lui è anche un autore, scrive, lo reputo bravo e intelligente. Per quanto riguarda Francesca Cipriani non voglio parlare male di lei, è una mia amica, le voglio bene, abbiamo anche vissuto insieme, però non è una conduttrice.

Mary Carbone ha aggiunto: Il problema è che ci associano tutti al personaggio della Cipriani (che è completamente diverso dalla Francesca che conosco) io non c’entro niente con il suo personaggio, mi diverte, mi fa ridere, ma sono completamente l’opposto. Secondo me Francesca è unica nel suo genere.

Io non faccio l’oca. Più volte sono stata ospite da Barbara d’Urso, anche come opinionista e hanno avuto una bella opinione di me.”

La showgirl riferendosi ancora alla trasmissione ha concluso dicendo: “Al momento abbiamo visto solo la prima puntata, stasera aspettiamo di vedere anche la seconda, così ci facciamo un’idea più chiara di tutto e conosciamo meglio tutti i personaggi.”

Una vita piena di Bollicine a tutti!

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP