KARINA CASCELLA PARLA DEL SUO DIFFICILE PASSATO A POMERIGGIO 5, LE PAROLE SUL PADRE VIOLENTO

By  |  0 Comments

KARINA CASCELLA PARLA DEL PADRE VIOLENTO A POMERIGGIO 5

Karina Cascella ha parlato della sua difficile infanzia a Pomeriggio Cinque, nella puntata andata in onda ieri 1 ottobre su Canale 5.Pomeriggio 5, Karina Cascella

Il padre della storica opinionista era alcolizzato, ogni volta che beveva diventata violento e finiva per picchiare la moglie e le figlie. Per tanti anni la Cascella ha subito i maltrattamenti del padre, alla conduttrice ha raccontato: “Mio padre aveva grandissimi problemi con l’alcol. Ci ha picchiato per diverso tempo. Picchiava anche mia mamma, poi a 18 anni me ne sono andata”.

Visibilmente provata e con gli occhi pieni di lacrime Karina Cascella ha fatto sapere che il padre è sempre stato violento, picchiava la madre anche quando era incinta. L’opinionista ha invitato tutte le donne vittime di violenza a denunciare: “Devono scappare e denunciare. Mia mamma è stata una grande donna, ma erano altri tempi. Non ha avuto il coraggio di denunciare.”

La Cascella per la madre ha detto di aver fatto di tutto e per lei avrebbe fatto di tutto. In studio ha raccontato che la donna prima di morire le ha chiesto una cosa, lei le ha fatto una promessa alla quale fino ad oggi ha tenuto fede e lo farà per sempre.Pomeriggio 5, Karina Cascella

Karina Cascella ha portato molto rancore al padre per anni, alla fine però lo ha perdonato. Lei stessa ha concluso dicendo: “Sì, ho odiato mio padre. Ho odiato tutto ciò che mi infliggeva, odiavo come trattava mia madre, come cresceva noi. Ho provato per venti anni sentimenti contrastanti. Mi logorava vedere mia madre soffrire. Poi ho perdonato. Ma ci sono riuscita solo poco prima che lui morisse”.

A cura di Sara Fonte

Una vita piena di Bollicine a tutti!

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP