Jason Momoa chiede scusa per aver offeso gli italiani!

By  |  0 Comments

Jason Momoa: “scandalo” alla Cappella Sistina!

L’attore di “Fast & Furious” giura che non voleva offendere nessuno!

Jason Momoa cappella sestinaJason Momoa si scusa… con tutta l’Italia! Cosa è successo? Presto detto! L’affascinante attore, a Roma per girare “Fast & Furious 10”, aveva fatto tappa anche alla Cappella Sistina. In uno dei luoghi più belli del mondo… è stato difficile rinunciare a fare delle foto, postate immediatamente sui social. Peccato che non si possa fare! Per rispetto al luogo, certo, ma soprattutto per preservare l’integrità del sito. I flash delle macchine fotografiche o degli smartphone, infatti, potrebbero rovinare il capolavoro di Michelangelo.

Leggi anche> Victoria Cabello: Barù mi ha parlato di Jessica Selassiè

SI È FATTO CONVINCERE

Redarguito da praticamente mezzo mondo, ora Momoa chiede scusa agli italiani: «Se avete avuto la sensazione che io abbia mancato di rispetto alla vostra cultura, sappiate che non era mia intenzione. Sono venuto la prima volta a 19 o 20 anni per vedere la Cappella Sistina. Ho sempre voluto farlo, e ora che ho potuto, ho fatto una grande donazione per permettere ai miei amici e alla mia troupe di visitarla, perché avevamo solo un paio di giorni di ferie e volevo mostrare loro questi luoghi». A indurlo in tentazione, però, delle persone che volevano fare delle foto con lui. La cosa – ammette – gli è sembrata strana visto che stavano visitando il Vaticano ma… alla fine l’ha fatto. «Sono stato rispettoso – ci tiene a dire – ho chiesto il permesso per fare una cosa che pensavo fosse ok. Non avrei mai fatto qualcosa per mancare di rispetto alla vostra cultura. Se l’ho fatto, mi scuso. Non era mia intenzione. Ho pagato per vivere quel momento privato e ho fatto una bella donazione alla chiesa. Vi voglio bene, non volevo offendervi». Immaginiamo che le sue tante fan lo abbiano perdonato immediatamente, credendo nella sua ingenuità. E poi, se chiede scusa in maniera così accorata… 

A cura di Laura Farnesi

Una vita piena di Bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP