INTERVISTA A MELITA TONIOLO, DAL TEATRO AL GRANDE AMORE PER ANDREA

By  |  0 Comments

MELITATONIOLOINTERVISTA A MELITA TONIOLO, DAL TEATRO AL GRANDE AMORE PER ANDREA

Melita Toniolo, il prossimo aprile compirà 30 anni, nata sotto il segno dell’ariete, testarda e determinata. Attrice, modella, conduttrice televisiva e show girl originaria di Treviso, è stata recentemente la madrina della Fiera Comunione & Sposa White Expo, promossa dalla Ares Eventi di Pasquale Garofalo e Giovanni Cafiero. La ex Diavolita di Lucignolo e super sexy ex gieffina è stata accolta dal calore del pubblico presente e nell’occasione rilascia un’intervista per Bollicine Vip.

Testimonial di una fiera dedicata al wedding e alla prima comunione, pensi di sposarti a breve?

Non corriamo troppo, meglio andare con calma. Per ora ho fatto un giro tra gli stand e ho preso delle idee, ho visto abiti da sposa, macchine da cerimonia, bomboniere, allestimenti nuziali, tutte cose favolose, mi sembra di vivere una favola e di essere la protagonista di una storia magica, sono contentissima anche dell’accoglienza calorosa che ho avuto dal pubblico presente, sono innamorata, penso al matrimonio e ai figli, ma senza affrettare i passi..

Attualmente sei legata al comico Andrea Viganò, come procede la vostra relazione?

andrea_vigano_melita_toniolo_matrimonio-intervista-bollicine-vip“Molto bene, per fortuna, stiamo insieme da 13 mesi e la nostra unione si fortifica sempre di più, Andrea è una persona speciale, un sognatore ed è molto romantico, mi riempie di attenzioni, ci scambiamo delle dediche d’amore anche sui social, questo mi rende molto felice.

Come immagini il giorno del sì?

Il più semplice possibile. Per quanto io possa sembrare amante del glamour, vorrei un bel vestito lungo e ricamato, in mezzo al verde o in spiaggia, con parenti e gli amici più stretti, preferiamo l’intimità e faremo una festa per pochi. In passato sono stata incinta in uno spettacolo teatrale, poi sposata per uno spettacolo live che faccio con Andrea. Insomma, per il momento mi sono messa alla prova “per finta”, poi chissà… (sorride).

Ti stiamo ammirando in una campagna pubblicitaria di lingerie, tanti scatti in biancheria intima, cosa fai per mantenerti in forma?

Prima di tutto devo ringraziare madre natura, siamo così di costituzione, anche mia mamma ha un fisico bellissimo, ora, alla soglia dei 30 anni, ho iniziato a frequentare una palestra per allenarmi e mantenermi tonica. Quando non si è più ragazzine bisogna darsi da fare!

Hai debuttato come cantante, com’è nata questa idea?

Me lo ha proposto Matteo Brancaleoni, siamo molto amici e nelle nostre serate mi ha sentito cantare e gli è venuta l’idea di fare una canzone con me, mi sono divertita, abbiamo interpretato una canzone di Mina, Vorrei che fosse amore, con la partecipazione di Renzo Arbore, nell’album Made in Italy. Per lo stesso disco ho vestito anche i panni di una diva anni ’50 per il video del brano This is my life. A dire il vero sono abbastanza poliedrica e mi sono sentita a mio agio nel fare quest’esperienza con un caro amico, in questi casi bisogna sempre collaborare con persone fidate. Mi piace cantare, lo faccio fin da piccola, è stimolante, ma vi confesso che a volte mi vergogno un po’ a cantare in pubblico. La musica che adoro è quella di Niccolò Fabi, Emma Marrone e l’indimenticabile Elvis Presley.

MELITATONIOLO2Riprenderai lo spettacolo teatrale 9 mesi e un giorno di Olivia Manescalchi con Lorenzo Branchetti?

Sì, ritorneremo in tour da marzo, la commedia sta andando bene, piace molto, Lorenzo è un divo della Melevisione e ha un grande seguito, io nel testo interpreto una ragazza che porta avanti la sua gravidanza lottando con i suoi sbalzi d’umore, adoro immedesimarmi in tanti personaggi diversi e sicuramente anche quello della ragazza incinta mi affascina.

Durante quell’edizione del Grande Fratello nacque l’amore con l’affascinante Alessandro Tersigni, che abbiamo apprezzato proprio qualche settimana fa ne Il Paradiso delle Signore su Raiuno. Sei riuscita a seguirlo?

No, ma solo perché in genere non guardo la TV, a quell’ora solitamente o lavoro o sono a cinema a vedere qualche film interessante. Adoro il cinema, ma sono felice del suo successo, lo merita, è una persona che ha fatto parte della mia vita e sono contenta del suo percorso professionale. Quella fu un’annata fortunata, in casa con noi c’era anche Francesco Testi, un amico che oggi sta ottenendo il successo che merita.

Prossimi progetti?

Ho voglia di affrontare sempre nuove esperienze lavorative, non mi stanco mai. Ho appena terminato uno spettacolo a Gardaland insieme al mio compagno. Abbiamo trascorso lì tutto il periodo natalizio e ci siamo divertiti molto. Ora sto valutando altre proposte, incrociamo le dita che tutto proceda a gonfie vele!.

A cura di Armando Sanchez

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP