Ilary Blasi: gli avevo creduto, poi, ho assunto un investigatore! 

By  |  0 Comments

La “saga” del divorzio tra Ilary Blasi e Totti continua, a suon di rivelazioni. Ora, si mormora che lei aveva creduto alla fedeltà del marito ma…

Dopo un racconto di Isabel, aveva assoldato un investigatore privato. Da qui la scoperta: lui portava la figlia a casa di Noemi”

Ogni giorno una nuova rivelazione sulla separazione vip più seguita. Una rottura che ormai ha eclissato quella storica (e ancora non accettata da molti fan) tra Al Bano e Romina! Una soffiata lascia intendere che la causa della crisi non siano stati i messaggini compromettenti trovati da Totti sul cellulare della sua ex velina! A generare il tutto proprio Noemi Bocchi, la bellissima bionda conosciuta nell’agosto del 2021 a un torneo di padel. Un incontro che non passa inosservato. Il gossip, infatti, inizia a parlarne subito ma lui smentisce e Ilary Blasi crede al marito. Ma…

LA PRIMA DECISIONE “SOSPETTA”…

Ilary Blasi e Totti

Ilary Blasi e Totti

In realtà la situazione sarebbe ancor più complessa e tanti eventi avrebbero portato all’insanabilità del rapporto tra i due coniugi. Pare che a destabilizzare Francesco, ad esempio, siano stati due momenti comprensibilmente difficili da “metabolizzare”: l’addio al calcio e la morte del suo papà. Chi lo riferisce fa anche sapere che Ilary avrebbe fatto di tutto per essere vicina al marito, cercando di supportalo. Proprio in questo lasso di tempo, però, ci sarebbe stata la famosa partita che avrebbe fatto scattare la scintilla con Noemi.

Forse, chissà, la nuova conoscenza potrebbe aver regalato a Totti un momento di evasione al suo cuore provato. Da qui l’inizio di una sorta di “discesa saponata” che ha portato alla fine del matrimonio. Il primo meccanismo che si sarebbe inceppato all’interno della vita coniugale della ex coppia si declinerebbe nel web. Pare, infatti che, di punto in bianco, il calciatore abbia tolto alla cognata la gestione dei propri social. Si dice, ora, per evitare “domande e dubbi” visto che non tutti i messaggi provenivano da fan sconosciute… La decisione, comunque, ha fatto nascere dei sospetti…

Leggi anche> C’è vita anche dopo gli “anta”, parola di Sharon Stone e Demi Moore!

LUI NEGAVA…

Insomma, si lascia intendere che la decisione sia stata dettata dalla recente “entrata in gioco” proprio di Noemi, diventata improvvisamente la fan numero uno del “Pupone”. Una conoscenza iniziata ad agosto e che diventa una frequentazione fissa già a settembre. Il gossip “sgama” tutto, immediatamente, ma lui ribatte: «Pensi che, se avessi una amante, sarei così scemo da portarla allo stadio con me, davanti a tutti?». Ilary crede al marito. Grazie a un investigatore privato però (perché a quanto pare fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio), la 41enne scopre la verità. Anzi, prima ancora di assoldare il detective, viene a conoscenza di un particolare che la manda comprensibilmente su tutte le furie e “senza via di ritorno”. Come non comprenderla se i chiacchiericci raccolti dovessero essere veritieri?

LA FIGLIA A CASA DELL’AMANTE

Il tarlo (e la decisione di passare all’azione) si sarebbe insinuato nella mente e nel cuore di Ilary dopo che Isabel, la figlia più piccola della coppia, racconta alla mamma di avere due nuovi amichetti con i quali gioca di pomeriggio. La piccola starebbe parlando proprio dei figli di Noemi Bocchi. Da qui la scelta di rivolgersi a un’agenzia di investigazioni per far pedinare il marito, così da togliersi ogni dubbio. E, purtroppo, il sospetto diviene realtà! Stando sempre a certe voci, la Blasi ha dunque la conferma che il marito porta la figlia con sé a casa dell’amante. Uno stratagemma (quasi) perfetto per non destare sospetti! Peccato solo che, ora, i due stiano divorziando. Un escamotage, quindi, da non prendere in considerazione da eventuali cuori “fedifraghi”…

A cura di Laura Farnesi

Una vita piena di Bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP