I CONSIGLI DI ANTONIO SPADACCINI

By  |  0 Comments

I CONSIGLI DI ANTONIO SPADACCINI: L’ENGAGEMENT RATE

Iniziamo, grazie all’aiuto dell’esperto coaching social Antonio Spadaccini, la nostra rubrica dedicata alla gestione di una pagina Instagram.

Nel corso della nostra rubrica vedremo come gestire al meglio un profilo Instagram, quali sono i fattori che rendono un profilo qualitativo e vedremo cosa fare e non fare analizzando profili di alcuni influencer, aziende e brand. Oggi partiamo con il spiegare uno dei più importanti fattori legati alla gestione di una pagina Instragram; l’engagement rate, ovvero il tasso di coinvolgimento dei propri post.

L’engagement rate rivela quante persone si connettono con i contenuti e quanto vi interagiscono direttamente; mostrando così se ciò che è stato pubblicato è interessante e abbastanza coinvolgente. Un alto tasso di coinvolgimento è un grande segnale che i follower ascoltano ciò che si ha da dire. Questo fattore è molto importante per i marchi che potrebbero voler presentare i loro prodotti tramite gli influencer al pubblico. Le tipologie di interazioni da tenere in considerazione sono: i commenti, like, le impression distribuiti su gli ultimi 12 post. Più alta è la percentuale di engagement più un profilo è qualitativo. Nel prossimo articolo analizzeremo insieme il primo profilo.

A cura di Ester Adami

Una vita piena di Bollicine a tutti! 

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP