Grande Fratello Vip: Emorragia di share? Format desueto!

By  |  0 Comments

Grande Fratello Vip: Emorragia di share? Format desueto!

Perchè il Grande Fratello Vip perde continuamente punti di share, spesso a favore di deboli controprogrammazioni? La formula ha stufato e il cast non appassiona.grande fratello vip- bollicinevip

A dare uno sguardo ai nomi dei gieffini vip di questa edizione, già dalla presentazione a settembre il Grande Fratello Vip prometteva ben poche emozioni. Un cast di personaggi piuttosto deboli, tolta qualche eccezione, di volti triti e ritriti e con storie per nulla interessanti da raccontare.

Il triangolo che secondo Alessandro Rosica si sarebbe formato ai margini del programma, e firmato Fabrizio Corona (ma lui ha seccamente smentito sui social) che vedrebbe protagonisti Soleil Stasi, Sophie Codegoni e Alex Belli qualche sospetto lo ha destato. Quantomeno a una delle due opinioniste, Ariana Volpe, che ha gettato più di un sospetto proprio sull’attore.

La finta sceneggiata di Delia Duran, secondo la ex padrona di casa de “I Fatti Vostri”, che a tratti rideva pure nel confronto con la Stasi, ha reso credibile un giochetto che rischia per il reality di avere un effetto boomerang. E stando alle sue sensazioni, marito e moglie sarebbero d’accordo nel creare questo siparietto.

E’ palese che se le previsioni di Rosica fossero vere, sarebbe tutto organizzato nell’ombra e a insaputa della produzione. Tuttavia Corona ha smentito di far parte del “piano”, e forse la verità sta in mezzo alle parole dell’Investigatore Social e quelle di Adriana Volpe.

L’altro caso che non piace, e rende tutto più faticoso da digerire, è la “love story” tra Lulù Selassié e Manuel Bortuzzo, tirata per i capelli, spremuta come un limone ma alla fine accartocciata come una freccia di carta contro il muro.

Le emozioni sono davvero poche, e per quanto abilmente Alfonso Signorini tenti ogni volta di accendere una miccia più per stimolare che per provocare uno scoppio, nella Casa il rischio è che venga carbonizzato tutto senza rimedio. Occorre dirlo: Katia Ricciarelli non è Patrizia de Blanck e Miriana Trevisan non è Elisabetta Gregoraci.

grande fratello vip- bollicinevipTrovare gli emuli di Stefania Orlando, Pierpaolo Pretelli, Tommaso Zorzi è ardua come impresa, perchè fra i concorrenti di quest’anno gli unici a non deludere sono Aldo Montano (che c’entra con il GfVip come i cavoli a merenda). E poi Manila Nazzaro, una piacevolissima scoperta umana.

Forse è per questo che il pubblico si è appassionato di meno, e non riesce ad entusiasmarsi come dovrebbe. Lunedì sono previsti altri ingressi, stando alle voci di corridoio alcuni nomi sono già conosciuti nel GfVip: da Valeria Marini a Giacomo Urtis. Dal cilindro targato Maria De Filippi, dovrebbero entrare Giulia Cavaglià e Giulio Raselli, volti noti alla platea di Uomini e Donne.

Basteranno i nuovi concorrenti a ridare fauna al reality show di Canale 5, e a far lievitare la lancetta dello share per ora inchiodata sotto il 18%?

a cura della redazione.

Una vita piena di bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP