FRANCESCA DE ANDRÈ SI SCAGLIA CONTRO IL PADRE AL GF16, ECCO COSA È SUCCESSO

By  |  0 Comments

FRANCESCA DE ANDRÈ FURIOSA AL GF16, LE PAROLE SUL PADRE CRISTIANO

È andata in onda ieri 23 aprile la terza puntata del Grande Fratello 16, tanti sono stati i colpi di scena, tra questi anche lo sfogo di Francesca De Andrè contro il padre.Francesca De Andrè

La gieffina nella casa più spiata d’Italia non può parlare del padre perché l’ha diffidata ancor prima di varcare la famosa porta rossa. Durante la diretta di ieri, la conduttrice le ha fatto leggere un messaggio scritto da Cristiano De Andrè dedicato alle figlie, il cantante non vuole più essere diffamato da loro.

Immediata è stata la reazione di Francesca De Andrè, alla D’Urso ha detto: “Io diffamo? Visto che ha parlato lui, io rispondo. Se c’è una persona che diffama è lui e io l’ho denunciato. Ha scritto un libro. Io ho vinto una causa. A lui piacerebbe passare per la vittima di turno come nel libro. Purtroppo le cose documentate dicono tutto”.

Visibilmente infastidita la gieffina ha aggiunto: “Comoda la vita. Lui si permette di scrivere libri e rilasciare dichiarazioni e a me tappa la bocca. Ci vediamo in tribunale, bello”.

Nel suo messaggio Cristiano De Andrè ha anche detto che nonostante abbia commesso molti errori come padre non ha mai smesso di amare le sue figlie, spera che riescano a trovare la loro realizzazione in qualcosa di più costruttivo rispetto a quello che hanno dimostrato fino ad ora.Francesca De Andrè

Dopo le parole del padre, Francesca De Andrè è apparsa su tutte le furie. Alla conduttrice ha detto: “Non so se ridere o se piangere. Partiamo dal presupposto che se ci fosse una famiglia non sarei stata affidata al tribunale. Non avrebbero avuto bisogno di mettermi in una casa famiglia. Dice un sacco di menzogne, beato lui che non posso aprire la bocca. Io ho una diffida, lui si permette di dire quello che vuole. Mi sembra che la vittima sia lui. Io ho risposto a delle accuse, che queste pagliacciate finiscano, perché è davvero ridicolo”.

La De Andrè ha concluso dicendo: “Io non so la violenza che ha usato sempre come si possa chiamare amore. Non ha mai fatto nulla con amore. Legalmente l’ho dimostrato. Purtroppo i lividi addosso non mi sono rimasti”.

A cura di Sara Fonte

Una vita piena di Bollicine a tutti!

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP