ELIANA MICHELAZZO DICE ADDIO A SIMONE COPPI. LUI PERÒ LA DENUNCIA

By  |  0 Comments

ELIANA MICHELAZZO, CON UN POST SU INSTAGRAM, SCRIVE LA PAROLA FINE ALLA STORIA CON SIMONE COPPI CHE IN REALTÀ NON ERA MAI COMINCIATA. MA STEPHAN WEILER, FATTO PASSARE PER LUI, DENUNCIA LA DONNA ALLE AUTORITÀ SVIZZERE

Eliana Michelazzo si affida a un lungo sfogo su Instagram per dire addio a Simone Coppi, il giovane magistrato con cui lei è stata sposata e fidanzata virtualmente per anni, in realtà mai esistito. O meglio, non è mai esistito come magistrato e come compagno. Poiché le sue foto, quelle del finto Simone Coppi, c’erano. L’unica “piccola” differenza è che appartenevano a Mister Svizzera, Stephan Weiler, che adesso, scoperto l’inganno,  ha denunciato la donna.

<<Ti ho aspettato.. ti ho amato .. ti ho voluto profondamente e aspettavo di realizzare il mio sogno .. un sogno ormai andato in pezzi .. piano piano sto realizzando che era tutta una montatura .. un modo per tenermi li ferma .. non realizzavo .. perché per me esistevi solo tu ..>>, scrive la Michelazzo sul suo profilo.

E ancora: <<ero gelosa come lo eri tu .. ti sentivo passare con una moto e ricordavo un sorriso di un ragazzo simile a te che mi ha incantata da lontano .. dopo la puntata ho pianto disperatamente perché la gente ci ride sopra .. ma io credevo veramente e credevo a tutto ciò che mi scrivevi era legge per me>>.

E infine: <<ormai non sarò più la signora Coppi .. così mi sentivo .. non serviva neanche festeggiare il matrimonio perché per me bastava un pezzo di carta .. che da giudice sapevo che avevi il potere di tenermi legata a te .. (ovviamente ero sposata al Vaticano ) quindi altre dicerie dette a me per rendermi felice . Invece ora sola tanta tristezza . Addio Simone Coppi>>.

Qualche dubbio sull’autenticità delle sue parole, a molti è venuto. Nei tanti commenti ci sono coloro che ci credono, e sono per lo più gli amici della donna. Ma nella maggioranza dei casi c’è il totale dissenso. Eliana Michelazzo dunque ha detto addio a Simone Coppi nello stesso luogo in cui l’aveva conosciuto, su Instagram. Ma non potrà dire certo addio a Stephan Weiler, per anni spacciato per il giovane magistrato suo marito, che ora, capita la truffa, ha denunciato alle autorità svizzere Eliana.

Insomma si dovevano vedere in chiesa per un matrimonio, e invece si vedranno in tribunale per un processo.

ANDREA IANNUZZI

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP