ELETTRA LAMBORGHINI: BASTA FARE LA PROVOCATRICE IN TV, OGGI MI SENTO SUORA

By  |  0 Comments

ELETTRA LAMBORGHINI, MI SENTO SUORA E CANTO CON GUE’ PEQUENO

In tanti la conoscono come una ragazza egocentrica, spumeggiante e talvolta irriverente.

Elettra Miura Lamborghini, ha lasciato il suo pubblico a bocca aperta, dopo una lunga intervista rilasciata al settimanale Novella2000.

La ricca ereditiera, che sta per tornare in tv con la trasmissione #Riccanza su Mtv 23 anni, ha rivelato di essere cambiata radicalmente rispetto al passato e di sentirsi più “suora“. (Queste le sue parole)

“All’inizio le mie apparizioni erano sopra le righe, oggi non ho più voglia di espormi – ha detto la ragazza – oggi mi sento più ‘suora’, non sono fidanzata, non cerco l’amore, la provocazione non mi interessa più. Ho fatto foto anche seminuda in passato, non me ne pento, ma oggi ho voglia di altro”.

Elettra ha deciso di non essere più la provocatrice di sempre, che ad ogni occasione ostentava la sua ricchezza e che sembrava dedita solo cacciare nuovi “flirt” a destra e a manca. 

Adesso il suo unico obiettivo è cantare e come mentore ha scelto il rapper milanese Guè Pequeno

“Il primo esperimento con Guè – ha rivelato – è andato benissimo, il video in un attimo ha superato le dodicimila visualizzazioni. Da due anni prendo lezioni di canto, sto lavorando a un singolo che dovrebbe uscire presto. Il titolo non è ancora definito, vi dico solo che canterò in spagnolo”.

La Lamborghini non ha esitato a parlare della sua presunta relazione lesbo con Daniela Blume, conosciuta durante la sua partecipazione al “Grande Fratello” brasiliano: “Sarebbe stato bello – ha detto – ma non è successo niente. Io stessa ho scoperto della leggenda del bacio tra di noi solo tornata in Italia. Ho pensato: purtroppo era un’invenzione”.

Mesi fa si parlava di un suo probabile ingresso al GF Vip di Canale 5, avendo partecipato già al Gran Hermano Vip in terra iberica, ma poi le cose sono andate diversamente.

Elettra ha spiegato finalmente la motivazione: “Mi sarebbe piaciuto molto, ma non era il momento: arrivavo da cinque reality uno dietro l’altro, ero ingrassata, stanca e avevo voglia e bisogno di tornare a casa, stare coi miei cavalli, vivere nel mondo normale. Dentro una Casa di quel tipo ti fai prendere dalla noia, piangi tantissimo per qualsiasi sciocchezza, gli affetti ti mancano al punto tale che ti leghi anche a chi sai che non ti è amico. Pensa che in Spagna mi ero affezionata alla voce del Gf, uno che non ho nemmeno mai visto in faccia”.

Insomma, non ci resta che ammirarla a Riccanza, circondata da lustrini, abiti costosi, auto di lusso e party dalle mille e una notte. A noi sinceramente piace così.

ARMANDO SANCHEZ 

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP