Cesare Cremonini pubblica uno scatto e svela: “Pesavo 100 kg, mi ero annientato”

By  |  0 Comments

A distanza di anni Cesare Cremonini pubblica una foto e parla di un periodo difficile, pesava 100 kg

Momento buio per Cesare Cremonini nel 2016, cosa ha svelato il cantante

Nelle scorse ore Cesare Cremonini ha pubblicato una foto sul suo profilo Instagram che lo ritrae con parecchi chili in più mentre suona la chitarra. Quello non era un periodo semplice per lui, col tempo ha però capito che doveva riprendere in mano la sua vita.

Nella didascalia del post ha scritto: “Questa fotografia è del 2016. La scattò la mia ragazza di allora. Stavo iniziando a scrivere Nessuno vuole essere Robin. Non stavo bene. Pesavo 100 kg. Mi ero annientato per fare un disco. Una cosa stupida. O meglio, avevo annientato i sentimenti nei confronti di chi mi circondava, perché ero entrato in una folle simbiosi con il resto del mondo.”

Il cantante ha aggiunto: Non so come e perché ma ci ero cascato dentro, in totale connessione con le emozioni delle persone che non conoscevo. Dei ragazzi e delle ragazze che vedevo camminare per strada, dei cuori che non erano il mio ma che amavo lo stesso perché pulsavano dentro alla mia città, delle notizie che ascoltavo in televisione e di chi le annunciava, delle foto che guardavo sui social.”

Cesare Cremonini ha concluso dicendo: “Ho capito più tardi che era un peso che alla lunga mi poteva distruggere. Ma una notte mi sono seduto sul letto con la chitarra e… come mai sono venuto stasera? Bella domanda”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da cesarecremonini (@cesarecremonini)

Qualche anno fa Cesare Cremonini ha anche rivelato di aver sofferto di schizofrenia, camminare però lo faceva sentire meglio e quando sente di nuovo il ‘mostro’ si rimette in cammino per allontanarlo.

A cura di Sara Fonte

Una vita piena di bollicine a tutti!

Spread the love
BOLLICINE VIP