BIMBO CON SINDROME DI DOWN DIVENTA TOP MODEL

By  |  0 Comments

BIMBO AFFETTO DALLA SINDROME DI DOWN HA IL SORRISO PIÙ BELLO E COINVOLGENTE DI TANTI RAGAZZINI DELLA SUA ETÀ. È L’INCREDIBILE STORIA DI RILEY BAXTER E DI UN SOGNO DIVENTATO REALTÀ

È una fiaba, o almeno per lui è così. Parliamo di Riley Baxter, un bimbo inglese di Rochester, nato con la sindrome di down. Una realtà che molte famiglie vivono in tutto il mondo, e che ancora troppo spesso l’incultura generale, la poca informazione, ma anche l’intolleranza rendono un problema.

Ebbene, il piccolo Riley è l’esempio di come invece non solo essere down non è un problema, ma può addirittura essere un valore aggiunto. Il sorriso del piccino è talmente splendido, talmente contagioso che una famosa agenzia di pubblicità gli ha fatto un contratto e lo ha trasformato in un top model.

Un’esperienza incredibile, che ha commosso l’intero pianeta, e che secondo Daniela Alleruzzo, presidente de L’Arte nel Cuore, l’Accademia artistica dedicata ai giovani con diverse forme di disabilità assieme a normodotati, la prima al mondo ad aver intuito che dove c’è il talento non esistono barriere, è un vero esempio di civiltà e di integrazione.

<<Riley è un bambino speciale, ma non perchè è down, ma perchè è più bello di tanti altri bimbi – ci dice Daniela Alleruzzoe vederlo sorridere riempie il cuore. Anche noi con il film “Detective per Caso” abbiamo dato l’opportunità ad alcuni nostri giovani affetti da diverse disabilita di potersi esprimere e di far capire a tutti che si sentono, e sono, normali>>.

ANDREA IANNUZZI

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP