BELEN UMILIA PUBBLICAMENTE MICHELLE HUNZIKER E VA IN TERAPIA

By  |  0 Comments

BELEN RODRIGUEZ ATTACCA MICHELLE HUNZIKER MA POI SI PENTE. LA RISPOSTA DELLA SVIZZERA ALLE ACCUSE

Dopo l’incontro tra Belen Rodriguez e Fabrizio Corona che ha riacceso il gossip su un possibile ritorno di fiamma, per l’argentina è questo, certamente, un periodo di grande esposizione mediatica.

Sempre seguita dai paparazzi e dai flash delle loro camere, Belen si è spesso detta esausta di questa situazione, arrivando, addirittura, ad insultare i fotografi.

Questa volta, però, l’argentina l’ha davvero fatta grossa.

Dopo aver inveito contro un paparazzo che la pedinava, infatti, la Rodriguez, si è lasciata andare a pesanti dichiarazioni sulla collega Michelle Hunziker, la quale, a suo dire, “andrebbe in depressione se non vede i paparazzi seguirla“.

Il video ha, immediatamente fatto il giro del web e, in poche ore, sono prontamente arrivate le scuse di Belen.

BELEN: CHIEDO SCUSA A MICHELLE, ANDRO’ IN TERAPIA

Sul suo profilo instagram, infatti, nella giornata di ieri la signora Iannone ha scritto:

Voglio chiedere scusa umilmente a Michelle, perchè in preda a un momento di nervosismo che ormai non riesco più a gestire, ho detto una cattivera colossale che non penso. (…) Purtroppo non posso più accettare di essere pedinata 24 ore su 24 dai paparazzi e questo mi crea uno scompenso mentale. (…) Dopo questo episodio dovrò sicuramente fare un percorso di terapia. (….) Chiedo scusa ancora e ancora, e mi dispiace davvero tanto. Belen

Se da parte della svizzera Michelle le scuse sono state subito accettate: “Ti voglio bene per come sei” ha infatti dichiarato la Hunziker, ad intervenire sul fatto è stato, però, Walter Gatti, noto paparazzo Milanese.

BELEN VS PARAZZI

Non è, infatti, la prima volta che la Rodriguez si scaglia contro i paparazzi anche con gesti e parole molto forti e, a proposito di questo, sul suo profilo Facebook Gatti scrive:

La signora Belen non deve chiedere scusa a noi paparazzi, ci deve rispettare come noi rispettiamo lei. (…) Le ricordo che è anche grazie a noi che ha raggiunto la notorietà in Italia, perchè al suo paese nessuno se la fila.

A differenza della signora Hunziker, sempre educata con noi, lei ci insulta, ci augura la morte ecc. (…)

E’ il rovescio della medaglia della notorietà, che piaccia o meno.

A cura di Michele Di Tommaso

Una vita piena di Bollicine a tutti

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP