BARBARA DONADIO GF14: IO E MIO PADRE

By  |  0 Comments

BARBARA DONADIO GF14: IO E MIO PADRE

Barbara Donadio, una delle ultime concorrenti del Grande Fratello 14 ad aver abbandonato la Casa del reality per effetto delle nomination, rimarrà uno dei volti più commovente di questa edizione. La giovane di Viareggio, che nel corso delle settimane trascorse a Cinecittà ha tessuto una storia con Domenico Manfredi, ha avuto un’infanzia difficile a causa del padre tutt’ora rinchiuso in carcere per alcuni reati. Il suo dolore composto, le sue emozionanti parole hanno fatto breccia nel cuore del pubblico, e in questa intervista cerchiamo di conoscerla meglio.

Barbara DonadioLa tua storia con Manfredi è fra le chicche del Grande Fratello 14. Riguardandoti oggi, attraverso i video, le immagini sui social che effetto ti fa?

Sono la prima a emozionarmi. Mi fa un effetto molto bello, perché riconosco nei video l’amore per lui che provavo al momento. E’ veramente qualcosa di incredibile, straordinario davvero. 

Di lui cosa ti è piaciuto e cosa ti piace?

La sua ironia, che riesce a tirar fuori in ogni momento, anche in quello più difficile. A me, per esempio, nei momenti peggiori metteva allegria con le sue battute. Lui è così. Poi non di meno conto la sua estrema sensibilità, che nasconde agli occhi di chi non la vuol vedere. Mi piace anche la sua riservatezza molto delicata. E’ un ragazzo eccezionale.

Sia tu che Jessica avete costruito un rapporto di amicizia con Federica. Non ti sembra che abbiate fatto un dispetto a Lidia, che della Lepanto era un po’ la rivale?

No, perché io credo che l’amicizia non sia avere necessariamente la stessa opinione su tutto. L’amicizia vera è condividere, parlare, confrontarsi. Ma questo non significa avere la stessa idea per forza. Si può pensarla diversamente, rispettandosi. Nei confronti di Lidia ci siamo comportate proprio in questo modo: l’abbiamo rispettata, l’amiamo, le vogliamo bene. Tutto ciò non preclude il rapporto che abbiamo costruito con Federica.

Barbara DonadioTu hai commosso l’Italia intera con la storia di tuo padre, e della tua famiglia. Hai vissuto questo tuo dramma in modo composto e per questo molto apprezzato. Quale messaggio credi sia arrivato al pubblico?

Credo e spero sia arrivato un messaggio positivo. Soprattutto quello che nella vita, nonostante le difficoltà, si riesce sempre a sorridere. L’importante è volerlo, l’importante è saper migliorare la propria quotidianità. E’ quello che ho sempre fatto e che farò ancora. Spero la gente abbia capito che persona sono, perché come persona mi ritengo molto fortunata.

Il Grande Fratello ti aveva messo alla prova, Ma il tuo segreto è stato svelato e Livio, con cui sei stata fidanzata, nella Casa è entrato come pedina ed è rimasto come concorrente. C’è stato un solo momento in cui hai pensato che non saresti riuscita a stare zitta e a tradirti circa la verità sul suo conto?

Si, assolutamente si. Ho pensato un sacco di volte di dirlo a Manfredi, perché mi spaventava l’idea di poter uscire dalla Casa senza la possibilità di avere con lui un confronto. Però ho cercato di mantenere il segreto poiché non conoscevo il contenuto della busta nera, che avrei dovuto aprire nel caso fossi stata scoperta, come poi è realmente accaduto. Quella busta avrebbe potuto colpire le persone a me più care. Io temevo addirittura in una eliminazione del mio ragazzo, per questo ho evitato di parlarne anche a lui. Barbara Donadio

Da alcuni blog si apprende che Manfredi non ha preso bene questo segreto, e si sia risentito del fatto che tu non gliene abbia parlato per via del gioco. C’è chi ipotizza addirittura la sua volontà di troncare il vostro flirt. Hai notizie al riguardo, qual è il tuo punto di vista?

E’ normale la sua reazione, la capisco. So cosa significa vivere all’interno della Casa, dove le emozioni sono amplificate. E capisco assolutamente tutti i suoi dubbi, ed è quello che mi faceva più paura. Non credo assolutamente lui voglia troncare questa relazione, anche perché ci siamo promessi che di tutto quello che ci riguarda ne avremmo discusso una volta entrambi fuori dal gioco. Lui come me certamente manterrà questa promessa. 

Ci sono stati altri baci tra il tuo ex e la Lepanto, che si sta conquistando sempre di più il disappunto degli altri inquilini. Credi sia vero amore?

Vero amore non lo so, è presto per dirlo. Sicuramente fra loro due c’è una bella passione. Io conosco molto bene Livio, e a lui può piacere una ragazza come Federica. 

Quando Alessia Marcuzzi, durante la diretta, ti ha fatto rientrare in Casa, tu come Diego eravate sicuri della salvezza. Poi l’amara scoperta, di essere stata invece eliminata. E’ stata più difficile la settimana da nominata o quei dieci minuti finali che hanno spezzato il tuo percorso?

Quei dieci minuti sono stati tremendi (tira un bel respiro ndr). La sensazione di toccare il cielo con un dito e poi ritornare con i piedi per terra è stata terribile. La settimana in nomination l’ho vissuta bene direi, serena. Me la sono voluta godere con Manfredi il più possibile. Solo giovedì, prima della diretta, ho cominciato a realizzare che avrei potuto essere silurata. 

Ora sei uscita e quindi sei ufficialmente una ex concorrente del Grande Fratello. Rivedendoti e rivedendo alcune delle fasi salienti, come credi sia stato il tuo Gf?

Prima di entrare al Grande Fratello mi ero promessa di essere me stessa sempre. Ed è piacevole tornare alla vita di tutti i giorni e rivedere quei video, in cui si nota quanto lo sono stata al 100%. Questa è la mia più grande soddisfazione, era la cosa a cui tenevo di più. I miei fan hanno visto tanto e tanto ancora, sono spesso rimasta stupita di come alcuni di loro abbiano fatto su di me delle analisi così profonde e veritiere da rimanere senza parole. Alcuni mi chiamano “Barbarella” altri “Ba”: sono tutte manifestazioni di affetto che mi rendono orgogliosa e felice, e per questo ringrazio tutti. E’ stata un’esperienza con me stessa unica. Prima che accettassi di prendere parte al Gf avevo due possibilità: o entrare in questo reality o farmi un viaggio di qualche mese. A oggi dico che non potevo fare una scelta più azzeccata per conoscermi meglio. 

A cura di Andrea Iannuzzi

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP