AMADEUS SPIAZZA ANCORA: TOSCA E RITA PAVONE NEL CAST DI SANREMO 2020

By  |  0 Comments

AMADEUS HA DECISO DI CONTRADDIRE SE STESSO PER RECUPERARE PARTE DEL DANNO CAUSATO DAL SETTIMANALE “CHI”, CHE LO AVEVA COSTRETTO A RIVELARE I 22 NOMI DEL BIG IN GARA AL FESTIVAL, QUANDO LUI STESSO IN CONFERENZA STAMPA AVEVA ESCLUSO LA POSSIBILITÀ DI POTER AGGIUNGERE ALTRI ARTISTI

Il retroscena è più articolato del solito. E non è certo beneaugurante a un mese dall’inizio del 70esismo Festival di Sanremo. Amadeus in conferenza stampa, a dicembre, aveva dichiarato che il numero dei big in gara era 22 e aveva escluso qualsiasi tipo di aggiunta. Confermando che i nomi sarebbero stati rivelati il 6 gennaio nella puntata speciale de I Soliti Ignoti su Raiuno abbinato, anche, alla Lotteria Italia.

Questo, almeno, era l’intenzione del conduttore e direttore artistico. Ma poi qualcosa è andato storto. Una talpa interna all’organizzazione del Festival ha spifferato tutti e 22 i big al settimanale Chi, che era pronto a uscire con uno spoiler che sicuramente avrebbe fatto tremare i piani alti di viale Mazzini.

Quando la notizia è arrivata alle orecchie dello staff produttivo di Sanremo, non c’era più niente da fare. Se non, come poi è accaduto, anticipare la mossa per evitare una figuraccia mai vista in 70 anni di Festival. Amadeus passa al contrattacco e rilascia un’intervista al quotidiano La Repubblica dove è lui in prima persona a rivelare chi sono i cantanti in gara.

Esclusiva di Chi semi bruciata, certo. Ma il dado era tratto. Ecco perché, per rendere più sfiziosa la puntata del suo serale nel giorno dell’Epifania, attraverso il Tg1, Amadeus ha fatto sapere che gli artisti non erano più solo 22, bensì 24. Insomma un pasticcio dietro l’altro. E alla fine, Rita Pavone e Tosca sono le due ugole d’oro che completano (si spera, a questo unto) il cast di Sanremo 2020.

ANDREA IANNUZZI

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP