10 RICETTE AL PROFUMO D’AUTUNNO: ARROSTO DI VITELLO CON PORCINI

By  |  0 Comments

10 RICETTE AL PROFUMO D’AUTUNNO: ARROSTO DI VITELLO CON PORCINI

Oggi, noi di BollicineVip, vi suggeriamo un’altra gustosissima ricetta: Arrosto di vitello con porcini, castagne e zucca.

Ingredienti:

  • 1 Kg Arrosto di vitello
  • 600 g Funghi porcini
  • 200 g Castagne
  • Zucca
  • 10 cl Vino bianco
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 Costa di sedano
  • Salvia, rosmarino, timo
  • Olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

 

Preparazione:

Preriscadate il forno a vapore a 180° in modalità ventilata. Se usate un forno a vapore, non servirà preparare il brodo o girare l’arrosto più volte; usando un’immissione media di vapore. Con questo forno, si può cuocere sia la zucca che l’arrosto contemporaneamente in due teglie; separate senza trasferimento di sapori; basta infornare la zucca nell’ultima mezz’ora di cottura spegnendo la modalità vapore, o resterà poco croccante.

Pulite la zucca e riducetela  in quadratini  regolari della stessa misura, distendeteli in una placca da forno foderata di carta e spruzzateli con dell’olio. Salate, pepate e unite due spicchi d’aglio e qualche ramo di rosmarino. Infornate fintanto che la zucca non risulterà croccante e dorata. Mondate e riducete a pezzettoni carota, cipolla, sedano e metteteli in un pentolino con dell’acqua. Fateli bollire a fuoco lento per ottenere un brodo vegetale.

Portate a ebollizione dell’acqua in un pentolino, versate le castagne incise e fatele bollire per 15 minuti. Scolatele e spellatele dal guscio e dalla pellicina. Pulite i funghi eliminando la parte terrosa e “lavateli” con della carta da cucina inumidita. Lasciate interi quelli di piccole dimensioni e tagliate a metà quelli più grandi. Fate rosolare l’arrosto in una padella  in modo uniforme per circa 3 minuti per lato con un filo d’olio; bagnate con il vino e fatelo evaporare. Salate e pepate.

Adagiate in una pirofila l’arrosto,distribuite intorno alla carne i funghi e le castagne, 2 spicchi d’aglio, dei rametti di timo, rosmarino e salvia, cospargete  con qualche ciuffetto di burro la carne, versate un filo d’olio sui funghi, salateli e pepateli. Infornate, girate ogni tanto l’arrosto bagnandolo con del brodo vegetale, se lo usate. Proseguite la cottura per un’ora a 180° nel forno ventilato. Togliete l’arrosto dalla pirofila e lasciatelo riposare per 10 minuti avvolto nella carta stagnola.

Eliminate l’aglio, rosmarino, timo e salvia e frullate un terzo dei funghi  e delle castagne; assieme al fondo di cottura. Aggiungete eventualmente del brodo per ottenere una crema non troppo densa. Affettate l’arrosto e servitelo con sopra la salsa ottenuta e con i funghi e le castagne rimaste. Decorate con dei cubetti di zucca.

 

 

Una vita piena di Bollicine a tutti!

 

Spread the love

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP