ULTIMO SBOTTA SU IG DOPO SANREMO: “È UN FESTIVAL SCELTO DAI GIORNALISTI”

By  |  0 Comments

ULTIMO SI SFOGA SUI SOCIAL DOPO IL FESTIVAL DI SANREMO

Al centro del gossip nelle ultime ore Ultimo, tante sono state le critiche e le polemiche dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo.Ultimo

In molti penavano che sarebbe stato lui il vincitore della 69esima edizione di Sanremo, ma così non è stato. Poche ore fa il cantate ci ha tenuto a dire la sua, tramite alcune Instagram Stories ha spiegato: “Il discorso che faccio è molto semplice. Io mi chiedo come sia possibile che il Festival di Sanremo dia l’opportunità di televotare da casa, quindi di spendere dei soldi. La gente vota da casa, spendendo dei soldi, si riesce ad arrivare a un televoto del 46,5%. Un altro artista arriva al 14%”.

Ultimo ha aggiunto: “Questa differenza del più del 30% viene completamente ribaltata dal giudizio di giornalisti, gli stessi che quando annunciano sul che Il Volo è arrivato terzo esultano come stessero allo stadioche mentre parlo io urlano ‘str…etto’, ‘def…ente’, ‘vai a casa’, ‘imb….le’, ‘co…one’. Ecco come è possibile che questa percentuale di gente che ha votato da casa, che ha speso dei soldi sia ribaltata da dei giornalisti e da otto persone, la giuria d’onore, che con la musica c’entrano poco anzi per non dire niente”.

Il secondo classificato del Festival di Sanremo pensa che rispetto al passato il pubblico non abbia avuto davvero la possibilità di scegliere il vincitore di Sanremo. In merito a ciò ha detto: “Non è il festival scelto dal popolo, è un festival scelto dai giornalisti. Allora non fate votare la gente, non fate spendere i soldi per quattro serate alle persone. Perché se poi un artista riesce ad avere più del triplo dei voti rispetto a un altro artista, questa differenza non può essere poi ribaltata da otto persone che formano la giuria d’onore e trenta giornalisti”Ultimo

Moltissimi fan gli hanno manifestato affetto e sostegno, per questo ci ha tenuto a ringraziarli. Sul suo profilo Instagram ha postato il seguente messaggio: “Grazie per i bei messaggi. Ora però è ora di voltare pagina e far parlare i fatti. Di far parlare la musica. Di far parlare la gente”.

A cura di Sara Fonte

Una vota piena di bollicine a tutti!

Potrebbe piacerti anche…

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP