NO PANTS DAY: TUTTI IN MUTANDE ANCHE A MILANO!

By  |  0 Comments

NO PANTS DAY: TUTTI IN MUTANDE ANCHE A MILANO!

Anche a Milano arriva l’ultima tendenza del momento, ovvero il NO PANTS DAY. Il rituale viaggio in metrò senza mutante arriva anche in Italia. In 60 città di tutto il mondo, da Londra fino a Milano, malgrado le temperature non troppo incoraggianti, i passeggeri delle metro hanno calato i pantaloni e viaggiato in mutande. Il No Pants Day è nato nel 2002, con appena sette partecipanti. Oggi coinvolge 60 città e si tiene rigorosamente d’inverno.

L’annuale flash mob invita i partecipanti, che aderiscono ad andare in giro in metropolitana in slip o boxer, senza indossare i pantaloni; comportandosi come se nulla fosse e facendo finta di non conoscere gli altri partecipanti. Così ancora una volta nelle grandi metropoli come New York, Londra, Berlino e Tokyo, milioni di cittadini e ignari dell’evento si sono ritrovati degli “smutandati” alle fermate o nelle carrozze dei treni della metropolitana.

Quest’anno non c’erano solo i giovani all’appuntamento più irriverente e divertente di sempre, ma anche mamme e i loro bambini, anche molto piccoli, che indossavano i pannolini, pronti e sfidare le temperature non certo favorevoli di questi giorni. Nel capoluogo lombardo circa mille persone si sono date appuntamento in piazza Duomo; e poi sono scese in metropolitana, togliendosi i pantaloni e viaggiando; per un paio d’ore tra le varie stazioni della linea rossa, verde, gialla e lilla, con slip o boxer in bella mostra.

Potrebbe piacerti anche…

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP