MAURO MARIN: UN TRUFFATORE UTILIZZAVA LA MIA IMMAGINE PER SCOPI ILLECITI

By  |  0 Comments

TESSERINO FALSO DA VIGILE CON LA FOTO DI MAURO MARIN, PARLA LUI

MAURO MARINCiao Mauro, un truffatore si spaccia per te utilizzando una tua foto”, questo è il messaggio ricevuto da Mauro Marin, vincitore del Grande Fratello 10, sulla sua pagina Facebook da un fan del ragazzo.

Inizialmente pensava si trattasse di uno scherzo, poi l’amara scoperta: qualcuno si spacciava per lui con un documento di identità falso.

Contattato a poche ore dall’accaduto, Mauro Marin, racconta la spiacevole vicenda e lancia un messaggio ai giovani ragazzi.

Ciao Mauro, ti troviamo oggi al centro di una spiacevole vicenda che vede un furto della tua identità, ci spieghi bene cosa succede?

Sono stato contattato da un mio fan sulla mia pagina Facebook, il quale mi avvisava che qualcuno stesse utilizzando illecitamente una mia foto. Inizialmente ho pensato si trattasse di uno scherzo, ma poi, facendo una ricerca in rete, ho visto che era tutto vero. Un ragazzo venticinquenne di Torino utilizzava una mia foto su un falso cartellino della “Polizzia” locale per scopi, presumo, illeciti.

Una storia che ha dell’incredibile. Come hai reagito alla notizia?

Inizialmente, ammetto, che la prima reazione è stata quella di farmi una risata sull’accaduto. Non credevo ai miei occhi. Poi, documentandomi meglio, mi sono accorto che la cosa era in realtà abbastanza grave, e il ragazzo rischia ora il carcere.

Come mai, secondo te, ha scelto proprio una tua foto?

Non so, davvero non mi capacito di cosa possa essere successo. Non so neanche se, fisicamente, questo ragazzo mi somigli. Probabilmente aveva qualche mio ricordo al Grande Fratello ed ha deciso di utilizzare la mia foto. Oggi ricevo giornalmente tantissime chiamate da persone che mi suggeriscono di denunciarlo per uso illecito della mia immagine.

E tu hai intenzione di farlo?

Ci ho pensato molto, inizialmente ero tentato, ma poi ho realizzato che, comunque, questo ragazzo sconterà una pena per ciò che ha commesso. Credo nella giustizia che, sono sicuro, farà il suo corso. Poi, almeno qualcuno si è ricordato di me (ride). Ciò che più mi preme non è la denuncia, ma lanciare un messaggio ai giovani d’oggi. Questo ragazzo sul tesserino aveva scritto “Polizzia” con due z, ecco, il messaggio che voglio lanciare è quello di studiare. Studiare per un futuro, non ridursi a fare queste cose.

Sono ormai passati oltre 7 anni dalla tua partecipazione e vittoria al Grande Fratello. Come ha cambiato la tua vita questa esperienza?

Quella del Grande Fratello è un’esperienza che ti da molto, ti arricchisce a livello personale. Credo che solo in quella determinata situazione si possano vivere certe emozioni. Io personalmente dopo il Grande Fratello sono tornato alla mia vita di tutti i giorni, ad oggi sono un piccolo imprenditore e porto avanti con orgoglio le aziende familiari.

E se ti proponessero un ritorno in tv?

Sono sincero, non credo che questo avverrà mai. La mia presenza sarebbe ingombrante, pari quasi a quella di Raz Degan in quest’ultima edizione dell’Isola Dei Famosi. Non credo che nessun autore mi chiamerebbe mai per un nuovo ruolo in tv, ma se ciò dovesse avvenire, vedremo. Nella vita mai dire mai.

Michele Di Tommaso

 

 

 

 

You must be logged in to post a comment Login