MARA VENIER ATTACCATA DAL PUBBLICO DI #ESTATE: SEI UNA BUGIARDA

By  |  0 Comments

MARA VENIER, OSPITE DEL PROGRAMMI DI ALFONSO SIGNORINI, DEFINITA BUGIARDA PER UNA SUA AFFERMAZIONE SU SIMONA VENTURA, NON SI SCOMPONE E RISPONDE DA GRAN SIGNORA ALL’ACCUSA

Mara Venier ieri sera ha nuovamente dimostrato di essere una gran signora. Ospite del programma di Alfonso Signorini, #Estate, una delle conduttrici più amate della tv e prossima opinionista assoluta de L’Isola dei Famosi si è raccontata al giornalista come non aveva mai fatto prima.

E’ innegabile che la Venier, pur essendo più giovane (artisticamente) di tante sue note colleghe, resta quella forse più amata da tutti: donne e uomini.

La sua risata spontanea e coinvolgente, i suoi aneddoti che raccontano molto spesso divertenti retroscena del mondo dello spettacolo, la rendono davvero unica.

Ieri sera tuttavia Mara si è trovata di fronte a un piccolo imbarazzo. Quando Signorini, usando un paragone piuttosto trash, le ha chiesto se anche lei come Gemma Galgani avesse una Tina Cipollari con cui litiga spesso, la donna gli ha risposto che va d’accordo con tutti.

E’ in quel momento che dal pubblico è partita una critica che per qualche secondo ha squarciato l’armonia della trasmissione, mettendo Mara in imbarazzo: <<Mara sei bugiarda. Lo sappiamo tutti di Simona Ventura, non dire bugie, lo sappiamo>>.

La mica tanto velata frecciatina si riferiva all’eterna lotta tra la Venier e la Ventura.

A riprova che i pettegolezzi non piacciono, soprattutto alla primadonna veneziana, Mara Venieri si è difesa diplomaticamente, rispondendo senza indugi: <<No, guardi io non sono assolutamente bugiarda, diciamo che preferisco non lavare i panni in pubblico. Di queste cose ne parlo in privato>>.

Una risposta che ha chiuso il piccolo incidente nella trasmissione, ma che allo stesso tempo ha rilanciato una frecciatina alla Ventura che invece in occasione dell’intervista al Maurizio Costanzo Show aveva apertamente parlato del caso.

ANDREA IANNUZZI

You must be logged in to post a comment Login