LOREDANA BERTÈ TRIONFA AD ANDORA: 10 MILA SPETTATORI IN DELIRIO PER LA REGINA DELLA MUSICA

By  |  0 Comments

LOREDANA BERTÈ HA REGISTRATO UN SUCCESSO SENZA PRECEDENTI NELLA LOCALITÀ LIGURE. PIÙ DI 10 MILA PERSONE IN PIEDI PER APPLAUDIRE LA VERA SIGNORA DEL ROCK ITALIANO, E CANTARE CON LEI LE SUE INTRAMONTABILI CANZONI. SCELTA AZZECCATA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

La Luna ha bussato, ma alle porte di Andora (in Liguria). Loredana Bertè, proprio lei, la regina del rock, la regina delle polemiche, dei capricci e delle stravaganze, si è esibita in un concerto che ha mandato in visibilio più di 10 mila persone.

Scenografia molto minimal, con alcuni led wall su cui scorrevano immagini sue, di Mia Martini e anche di alcuni dei suoi autori più celebri, come Pino Daniele.

Si è fatta attendere un po’ questa eterna ragazza, che ancora soffre (e molto) per le violenze subite da bambina, che ha saputo tradurre in parole e musica da mettere i brividi.

Questa ragazza mai cresciuta che ha ancora negli occhi il sorriso smagliante di sua sorella Mimì, e la speranza che prima o poi la vita, umanamente parlando, le ridia tutto quello che le ha tolto. Compreso l’amore.

Inutile fare l’elenco di tutti i successi e le hit che proposto, perché lei è una icona che ha saputo attraversare ben 4 generazioni.

Loredana Bertè assieme al Sindaco di Andora, Mauro Demichelis

E vedere flotte di ragazzi giovani, che solitamente hanno falsi miti come Fedez o Mondomarcio, essere assiepati davanti al palco a urlare a squarciagola le canzoni che hanno fatto di Loredana una star, accende un barlume di speranza sulle scelte musicali delle nuove generazioni.

E’ vero che il suo ritorno sulle scene è dovuto principalmente a Maria De Filippi che le ha affidato per anni il ruolo di giudice in Amici. Ma anche per Anna Oxa è andata così, solo che quest’ultima non ha avuto la stessa capacità di Loredana di sapersi rinnovare e conquistare il pubblico giovane.

Loredana Bertè ha chiuso la stagione estiva di Andora, questo piccola ma meravigliosa cittadina che sorge sul litorale ligure, e che in quanto a bellezza paesaggistica non ha nulla da invidiare ad altre località del comprensorio.

Scelta azzeccata di tutta l’amministrazione comunale che ha voluto fortemente la Bertè e, anche se col fiato sospeso fino all’ultimo, viste le intemperanze del personaggio, si è compiaciuta di se stessa. Ha vinto in termini di pubblico e di critica.

ANDREA IANNUZZI

Potrebbe piacerti anche…

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP