GRANDE FRATELLO VIP: MAI ASCOLTI COSÌ BASSI IN 18 ANNI DI STORIA

By  |  0 Comments

GRANDE FRATELLO VIP: ALLARME ROSSO NEL REALITY SHOW DI CANALE 5. NELL’ULTIMA PUNTATA ANDATA IN ONDA LIUNEDÌ SERA, I DATI AUDITEL SONO DISASTROSI. SOLO 3 MILIONI DI PERSONE HANNO GUARDATO IL PROGRAMMA. L’ASCOLTO PIÙ BASSO DELLE 18 EDIZIONI

Piersilvio Berlusconi è saltato sulla sedia.

Chi lo ha incontrato, parla di un uomo dal volto grigio dopo il flop che il Grande Fratello Vip ha registrato ieri sera. E come dargli torto? Un ascolto così pessimo non si era registrato nemmeno nel 2012, considerato per il reality show l’annus horribilis.

Una media del 19% di share, ma solo 3 milioni di spettatori.

Dalla prima puntata a oggi della trasmissione, Endemol e Mediaset hanno visto l’asticella del gradimento del pubblico abbassarsi progressivamente.

Siamo partiti da 3 milioni e 600 mila telespettatori, per passare a 3 milioni e 200 mila, e infine 3 milioni. Insomma una debacle, che mette seriamente a rischio l’intero palinsesto di Canale 5.

C’è da giurare che dopo la fine di Temptation Island vip, che invece ha riscontrato un gran successo, il Gf Vip possa essere ricollocato al martedì.

Così facendo la rete di Berlusconi eviterebbe lo scontro con le fiction campioni di ascolti di Raiuno, e forse qualche punto in più il Grande Fratello Vip lo otterrebbe.

Ma ricercare la soluzione nel giorno di messa in onda può non bastare.

Purtroppo la lentezza dei contenuti, l’assenza di colpi di scena, i personaggi che sono sì conosciuti e amati dagli italiani, ma senza due/tre nomi di forte traino, conditi a una conduzione a due, quella tra Ilary Blasi e Alfonso Signorini, che non piace evidente più, rendono poco interessante il programma.

Lentezza, noia, piagnistei, sbadigli.

Quest’anno gli autori, che forse vivono ancora di luce riflessa rispetto al 2017, non sanno più cosa inventarsi.

Nemmeno il teatrino di Silvia Provvedi che piange ancora per Fabrizio Corona (scena pietosissima) o il solito tam tam Francesco Monte/Cecilia Rodriguez/Ignazio Moser è riuscito a fare il miracolo.

Siamo di fronte a un rischio assai reale: la chiusura anticipata, specialmente se il Gf Vip nella prossima puntata dovesse scendere sotto i 3 milioni.

In quel caso, per arginare il salasso degli sponsor, Mediaset potrebbe pensare a una chiusura anticipata.

Meno probabile, di certo, la sostituzione dei conduttori.

Una vita piena di Bollicine a tutti!

Potrebbe piacerti anche…

You must be logged in to post a comment Login

BOLLICINE VIP